Betta Splendens Halfmoon

Avatar utente
Sglaili
Utente
Utente
Messaggi: 640
Iscritto il: 06/01/2015, 19:23
Reputation: 0
Località: Roma
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Betta Splendens Halfmoon

Messaggioda Sglaili » 11/02/2015, 21:14

Anche lui merita di stare sul forum e di avere un topic :), il mio Betta che purtroppo dopo una malattia, fortunatamente presa in tempo, che gli sfrangiava le pinne, è rimasto con la pinna caudale un pò sfranta. Sto provando anche con la vitamina B ma non gli ricresce, speravo che era solo questione di tempo ma è gia da un po che è rimasto così. Per me comunque è sempre il piu bello :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Davide!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12424
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Betta Splendens Halfmoon

Messaggioda Stefano » 11/02/2015, 21:25

Certo che ci può stare su questo Forum...tratta qualsiasi specie di acqua dolce questo forum.
Cmq evidentemente si è trattato di una forte batteriosi non presa in tempo o mal curata...capita nei Betta.
Hai provato a mettere una foglia di catappa e acqua sempre pulita...aiuta la ricrescita delle pinne.
Cmq bell'esemplare.
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12424
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Betta Splendens Halfmoon

Messaggioda Stefano » 11/02/2015, 21:29

Cmq se non è un esemplare particolarmente giovane,le pinne difficilmente ricresceranno nei Betta..soprattutto dopo forti batteriosi.
Però tentar non nuoce...
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
Sglaili
Utente
Utente
Messaggi: 640
Iscritto il: 06/01/2015, 19:23
Reputation: 0
Località: Roma
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Betta Splendens Halfmoon

Messaggioda Sglaili » 11/02/2015, 21:32

Stefano ha scritto:Certo che ci può stare su questo Forum...tratta qualsiasi specie di acqua dolce questo forum.
Cmq evidentemente si è trattato di una forte batteriosi non presa in tempo o mal curata...capita nei Betta.
Hai provato a mettere una foglia di catappa e acqua sempre pulita...aiuta la ricrescita delle pinne.
Cmq bell'esemplare.

Sisi Stefano lo so che tratta tutto il mondo acquariofilo, volevo far intendere la sua importanza per me di fargli avere un topic tutto suo e per farvelo vedere a voi ahahah ci sono parecchio affezionato (sto molto avanzato nella malattia acquariofila se non avete notato)... tornando alla malattia lo curai con dessamor, il malore l' abbiamo debellato perchè mi dissero che la malattia porta ad inappetenza ed altri sintomi che non presenta assolutamente, pensa che gli do i chironomus, se non sto attento mentre lo sto per mettere in acqua mi zaccagna pure il dito ahah. Per la foglia di catappa non ne sapevo niente, potrei provare appena ho un attimo di libertà. La butto dentro e la lascio finche non vedrò miglioramenti? Grazie per la dritta :ok:
Davide!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12424
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Betta Splendens Halfmoon

Messaggioda Stefano » 11/02/2015, 21:35

Sglaili ha scritto:
Stefano ha scritto:Certo che ci può stare su questo Forum...tratta qualsiasi specie di acqua dolce questo forum.
Cmq evidentemente si è trattato di una forte batteriosi non presa in tempo o mal curata...capita nei Betta.
Hai provato a mettere una foglia di catappa e acqua sempre pulita...aiuta la ricrescita delle pinne.
Cmq bell'esemplare.

Sisi Stefano lo so che tratta tutto il mondo acquariofilo, volevo far intendere la sua importanza per me di fargli avere un topic tutto suo e per farvelo vedere a voi ahahah ci sono parecchio affezionato (sto molto avanzato nella malattia acquariofila se non avete notato)... tornando alla malattia lo curai con dessamor, il malore l' abbiamo debellato perchè mi dissero che la malattia porta ad inappetenza ed altri sintomi che non presenta assolutamente, pensa che gli do i chironomus, se non sto attento mentre lo sto per mettere in acqua mi zaccagna pure il dito ahah. Per la foglia di catappa non ne sapevo niente, potrei provare appena ho un attimo di libertà. La butto dentro e la lascio finche non vedrò miglioramenti? Grazie per la dritta :ok:

Ho spostato il tuo Post nella sezione Anabantidi..almeno anche lui ha la sua sezione dedicata.

Si mettila, ma va cambiata ogni 20 gg massimo... e vedi se ci sono miglioramenti...perché non sempre gli ricrescono dopo questi attacchi di batteriosi soprattutto se forti e ad esemplari non particolarmente giovani.
La foglia puoi metterla spezzettata nel filtro o anche in acquario direttamente poi va affondo e la lasci la...per una 20 ina di giorni..e puoi metterla sempre.
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12424
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Betta Splendens Halfmoon

Messaggioda Stefano » 11/02/2015, 21:45

Cmq a volte aiuta, anche stimolando gli ormoni, la crescita delle pinne dei Betta...ad esempio mettendo una femmina o un altro maschio a specchio difronte..
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
dave
Utente
Utente
Messaggi: 523
Iscritto il: 06/01/2015, 17:15
Reputation: 0
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Betta Splendens Halfmoon

Messaggioda dave » 11/02/2015, 22:03

E' proprio bello....

inviato dal mio NOTE4
Davide


Avatar utente
Sglaili
Utente
Utente
Messaggi: 640
Iscritto il: 06/01/2015, 19:23
Reputation: 0
Località: Roma
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Betta Splendens Halfmoon

Messaggioda Sglaili » 11/02/2015, 22:08

dave ha scritto:E' proprio bello....

inviato dal mio NOTE4

Grazie Da :D
Davide!


Avatar utente
Sglaili
Utente
Utente
Messaggi: 640
Iscritto il: 06/01/2015, 19:23
Reputation: 0
Località: Roma
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Betta Splendens Halfmoon

Messaggioda Sglaili » 11/02/2015, 22:15

Stefano ha scritto:
Sglaili ha scritto:
Stefano ha scritto:Certo che ci può stare su questo Forum...tratta qualsiasi specie di acqua dolce questo forum.
Cmq evidentemente si è trattato di una forte batteriosi non presa in tempo o mal curata...capita nei Betta.
Hai provato a mettere una foglia di catappa e acqua sempre pulita...aiuta la ricrescita delle pinne.
Cmq bell'esemplare.

Sisi Stefano lo so che tratta tutto il mondo acquariofilo, volevo far intendere la sua importanza per me di fargli avere un topic tutto suo e per farvelo vedere a voi ahahah ci sono parecchio affezionato (sto molto avanzato nella malattia acquariofila se non avete notato)... tornando alla malattia lo curai con dessamor, il malore l' abbiamo debellato perchè mi dissero che la malattia porta ad inappetenza ed altri sintomi che non presenta assolutamente, pensa che gli do i chironomus, se non sto attento mentre lo sto per mettere in acqua mi zaccagna pure il dito ahah. Per la foglia di catappa non ne sapevo niente, potrei provare appena ho un attimo di libertà. La butto dentro e la lascio finche non vedrò miglioramenti? Grazie per la dritta :ok:

Ho spostato il tuo Post nella sezione Anabantidi..almeno anche lui ha la sua sezione dedicata.

Si mettila, ma va cambiata ogni 20 gg massimo... e vedi se ci sono miglioramenti...perché non sempre gli ricrescono dopo questi attacchi di batteriosi soprattutto se forti e ad esemplari non particolarmente giovani.
La foglia puoi metterla spezzettata nel filtro o anche in acquario direttamente poi va affondo e la lasci la...per una 20 ina di giorni..e puoi metterla sempre.

Non ci avevo pensato di postarlo qui fin da subito Ste, era più appropriato, grazie per la precisazione ;) . La foglia di catappa la proverò senz'altro, per quanto riguarda le femmine ho avuto una brutta esperienza. Ne misi due, naturalmente all' inizio filava tutto liscio poi osservandolo successivamente ne vidi una che gli si era attaccata alla pinna dorsale staccandogliela del tutto, fortunatamente quella è ricresciuta subito, le femmine le ho riportate subito al negozio. Purtroppo non ero al corrente di come comportarmi inserendo le femmine, e il rivenditore mi disse che non c'erano problemi, anzi, avevamo paura che le uccidesse lui e invece... Cmq anche le dimensioni della vasca non me lo consentono essendo un 30x30x40. Per stare tranquilli con le femminucce e diminuire gli incidenti di percorso servono vasche di dimensioni superiori alla mia.
Davide!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12424
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Betta Splendens Halfmoon

Messaggioda Stefano » 11/02/2015, 22:23

Sglaili ha scritto:
Stefano ha scritto:
Sglaili ha scritto:[quote="Stefano"]Certo che ci può stare su questo Forum...tratta qualsiasi specie di acqua dolce questo forum.
Cmq evidentemente si è trattato di una forte batteriosi non presa in tempo o mal curata...capita nei Betta.
Hai provato a mettere una foglia di catappa e acqua sempre pulita...aiuta la ricrescita delle pinne.
Cmq bell'esemplare.

Sisi Stefano lo so che tratta tutto il mondo acquariofilo, volevo far intendere la sua importanza per me di fargli avere un topic tutto suo e per farvelo vedere a voi ahahah ci sono parecchio affezionato (sto molto avanzato nella malattia acquariofila se non avete notato)... tornando alla malattia lo curai con dessamor, il malore l' abbiamo debellato perchè mi dissero che la malattia porta ad inappetenza ed altri sintomi che non presenta assolutamente, pensa che gli do i chironomus, se non sto attento mentre lo sto per mettere in acqua mi zaccagna pure il dito ahah. Per la foglia di catappa non ne sapevo niente, potrei provare appena ho un attimo di libertà. La butto dentro e la lascio finche non vedrò miglioramenti? Grazie per la dritta :ok:

Ho spostato il tuo Post nella sezione Anabantidi..almeno anche lui ha la sua sezione dedicata.

Si mettila, ma va cambiata ogni 20 gg massimo... e vedi se ci sono miglioramenti...perché non sempre gli ricrescono dopo questi attacchi di batteriosi soprattutto se forti e ad esemplari non particolarmente giovani.
La foglia puoi metterla spezzettata nel filtro o anche in acquario direttamente poi va affondo e la lasci la...per una 20 ina di giorni..e puoi metterla sempre.

Non ci avevo pensato di postarlo qui fin da subito Ste, era più appropriato, grazie per la precisazione ;) . La foglia di catappa la proverò senz'altro, per quanto riguarda le femmine ho avuto una brutta esperienza. Ne misi due, naturalmente all' inizio filava tutto liscio poi osservandolo successivamente ne vidi una che gli si era attaccata alla pinna dorsale staccandogliela del tutto, fortunatamente quella è ricresciuta subito, le femmine le ho riportate subito al negozio. Purtroppo non ero al corrente di come comportarmi inserendo le femmine, e il rivenditore mi disse che non c'erano problemi, anzi, avevamo paura che le uccidesse lui e invece... Cmq anche le dimensioni della vasca non me lo consentono essendo un 30x30x40. Per stare tranquilli con le femminucce e diminuire gli incidenti di percorso servono vasche di dimensioni superiori alla mia.[/quote]
Certo la vasca è piccola...infatti non devi metterla era per dire che stimolando gli ormoni aiuta alla ricrescita delle pinne...
Cmq prova con la foglia...e acqua sempre pulita ricordati cosa fondamentale per i Betta.
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!



Torna a “ANABANTIDI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite