Descrizione di Apistogramma Helkeri

Ciclidi Americani del SUD
Avatar utente
Antonio87
Utente
Utente
Messaggi: 396
Iscritto il: 08/05/2014, 13:44
Reputation: 13
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Descrizione di Apistogramma Helkeri

Messaggioda Antonio87 » 11/02/2016, 19:05

Descrizione di Apistogramma helkeri sp . n . ,
un nuovo geophagine ciclide nano ( Teleostei : Cichlidae )
dal Rio inferiore Cuao ( Orinoco drenaggio ) in Venezuela


sommario
Una nuova specie di ciclidi , Apistogramma helkeri , bacino sotto il fiume Cuao nello stato amazzonico del Venezuela descritti .
La nuova specie somiglia APISTOGRAMMA HONGSLOI Kullander 1979 , ma differisce da questa specie per il suo modello di colore
e la forma della pinna dorsale . La nuova specie si distingue da tutte le altre specie del genere Apistogramma dal seguente
combinazione di caratteri diagnostici : arrotondata pinna , ialino e il flusso immacolata ; membrane pinna corta dorsali e troncato ,
senza estensioni ; individuare il flusso di forma rettangolare allungata in verticale ; zigzag banda laterale con bordi irregolari a
la posizione settima traversa ; pinne pettorali con un solo posto al ascella superiore ; tre linee longitudinali addominali
ben definito .

Introduzione
Il genere sudamericano Apistogramma Regan è una
della maggior parte delle specie ricca generi ciclidi. Al momento non vi
sono 82 specie valida. Inoltre più di 30 specie,
che non sono stati formalmente descritte, sono elencati nel
popolare letteratura acquario (Staeck, 2003; Römer, 2006;
Staeck & Linke, 2006). La maggior parte delle specie di Apistogramma sono
piccoli pesci per i loro maschi, che di solito sono più
delle femmine, generalmente hanno solo una lunghezza SL inferiore
60 mm. Pronunciate dimorfismo sessuale nella morfologia,
pinna modelli di forma e colore è comune in questo genere.
I maschi di specie diverse sono di solito più distinti da
reciprocamente delle femmine.
Molte specie di Apistogramma sono estremamente limitate
distribuzione geografica e si limitano a
aree molto piccole, a volte non più di poche decine o
centinaia di chilometri quadrati, o per il drenaggio di pochi
adiacente piccoli fiumi o anche per la captazione di un singolo
fiume (Staeck, 2003; Römer, 2006; Staeck & Linke,
2006). Ciò è particolarmente una caratteristica del tropicali
specie forestali provenienti da Venezuela, Colombia, Perù e
Brasile.Nel 2011 Mesa & Lasso registrati 20 Apistogramma
Specie dal drenaggio del Rio Orinoco in Venezuela
e Colombia . Da allora due specie supplementari da
il drenaggio superiore Orinoco nel Estado Amazonas hanno
stato aggiunto : Apistogramma diplotaeniata Kullander
1987 del río inferiore Atabapo ( Staeck , 2013) e
una specie che non conosciuto prima dal Rio minore Cuao
( Helker , 2013) . L'obiettivo di questo lavoro è quello di presentare
una descrizione formale della nuova specie che porta il
numero totale di taxa descritto in genere a 83 e
eleva il numero di specie conosciute dal Venezuela
a 22.

materiale e metodi
Gli esemplari tipo sono state fissate in 75 % di etanolo . il olotipo
e paratipo sono depositati nella collezione di pesci di
il Museum für Tierkunde Dresda ( MTD F ) .
Le tecniche per l'adozione di misure e meristici
dati seguono quelle descritte in Kullander ( 1980; 1986)
e Kullander & Nijssen ( 1989) . Le misurazioni sono state
fatto con un calibro digitale elettronico lettura alla
di 0,1 mm. le lunghezze dei campioni sono fornite come standard
Lunghezza ( SL ) . filari di scala sono numerate come descritto
in Kullander ( 1990) . I numeri tra parentesi dopo la conta
indicano il numero di esemplari esaminata con quella
condizione.
In accordo con precedenti pubblicazioni tassonomiche
sul genere Apistogramma (ad esempio Kullander & Ferreira ,
2005; Mesa & Lasso , 2011) , la nuova specie viene diagnosticata
sui caratteri esterni . Il concetto di specie utilizzata
ecco la variante diagnostica della specie filogenetici
concetto ( Nixon & Wheeler , 1990)

Apistogramma helkeri sp. n.
Figg. 1 - 4, tabella 1
Olotipo. MTD F 33020, maschio adulto, 40,1 millimetri SL, Venezuela,
Estado Amazonas, il drenaggio del Basso Rio Cuao, circa. 500 m
a monte del villaggio Danto (circa. 05 ° 02 'N, 67 ° 33' W), gamba.
O. Helker, J. Tomas & F. Vermeulen, 2009.
ParaType. MTD F 33021, maschio adulto, 37,7 millimetri SL, i dati di raccolta
olotipo come.
Diagnosi. Un piccolo, ad alta corpo (profondità del corpo 35-37%
di SL) geophagine ciclidi, a differenza di altri Apistogramma
specie dalla combinazione dei seguenti
personaggi:
(1) pinna caudale arrotondata, ialino e immacolata;
(2) lembi pinna dorsale breve, troncare, senza estensione
o prolungamento; (3) posto caudale grande, verticalmente estesa;
(4) chainlike banda laterale o in esecuzione in un zig-zag
al 7 bar, non raggiungendo pinna caudale o spot caudale; (5) superiore
punto pectoral sulla base dorsale del pectoral presente fin;
(6) tre strisce addominali distinti.
Descrizione. Fare riferimento per l'aspetto generale e colore
Reticolo alle figg. 1 - 2. dati morfometrici sono riassunti
nella tabella 1. Una specie relativamente alto di corpo
(Profondità del corpo 35-37% di SL). Predorsale e preventral
contorni circa altrettanto ripida. Muso corto, arrotondato
in viste laterali e dorsali. terminale di bocca, mascelle pari
anteriormente; mascella si estende a margine di orbita. Eye si trova
supralateral, margine leggermente distante da predorsale
contorno. Lunghezza della testa circa 1/3 di SL. peduncolo caudale
più profondo di lungo.
Pinna dorsale nei maschi adulti con brevi, troncare lobi.
dorsale morbida e pinna anale nei maschi ha sottolineato, senza prolungamento.
pinna caudale nei maschi arrotondato, relativamente breve
(<33% di SL), con 8 raggi principali in ciascun lobo. Pelvico
pinne sottolineato. Le pinne pettorali arrotondato (lunghezza pettorali-fin
26 a 28% di SL). Dorsale XIV.7 fin (1) o XV.7 (1). Anale
III.6 fin (2).
E1 fila scale 22 (1) o 23 (1). Guance anteriormente nudi
o completamente in scala, con 3 righe scala orizzontale.
Linea laterale scale 14/5 (2). Circa il 30% dei prossimale
parte della pinna caudale ridimensionata. Tutte le altre pinne senza scale.
Preopercolo con sei pori; posterior margine di ascendente
arto liscia. Dentario canale laterale con 5 pori.
Mascella denti caniniform, uniscupid, linguad curvo; 25
(1) in hemiseries esterne della parte superiore e 26 (1) della mandibola.
Serie fila esterna che si estende lungo tutto il margine della mascella. branchia
rakers esternamente sul primo arco branchiale, uno in angolo e la 1
(2) minuti sul ceratobranchial. Lower toothplate faringeo
più largo che lungo (lunghezza circa 80% della larghezza); 13
a 16 denti in fila posteriore, da 5 a 6 denti in fila mediana.
denti Medioposterior più grandi; denti gradualmente decrescente
di lunghezza in rostrad e direzione laterale. Medioposterior
denti e denti nelle file posteriori premolari, lateralmente
compresso.

Immagine
. Apistogramma helkeri sp . n . , olotipo , maschio adulto , 40,1 millimetri SL , quattro anni dopo la fissazione , MTD F 33020 .
Fig 2. diretta topotypic maschio adulto di Apistogramma helkeri sp . n . subito dopo la cattura in un serbatoio fotografica . Photo : F. Vermeulen .

Immagine
g 3. Abbassare faringeo dente piatto di Apistogramma helkeri sp .
n . ( 37,7 mm


Immagine
denti Medioposterior di minore osso faringeo (laterale
vista).


Colorazione di esemplari vivi. Sulla base di fotografie
prese in campo poco dopo la cattura. colore di fondo di
le parti bianche grigiastra, leggermente più scura lungo la schiena, grigio scuro
sulla nuca. copertura Gill e guancia con macchie blu iridescenti
e linee alternate a macchie rosse e linee. margini di
iris rosso.
punto nerastro alla base del margine superiore del
Pinna pettorale. Intenso striscia preorbital, continuata anche dopo superiore
labbro. Moderatamente larga banda suborbitale marrone dal
posteroventral margine orbitale di angolo di preopercolo. Stretto
stripe esecuzione postorbitale dal bordo posteriore del
occhio al bar 2 posizioni. striscia supraorbital debolmente espresso
o assente.
chainlike banda laterale o in esecuzione in un zig-zag, circa.
uno e una scala di mezzo profonda, terminando con bar 7.
L'aspetto zigzag della fascia laterale è costituito da
pigmento scuro marginalmente sulle scale in fila 0 e E1.
Tre linee di colore arancione scuro strette orizzontali lungo mezzo
di affiancare: uno nel centro della fascia laterale, due altri al suo
margine superiore e inferiore.
Caudal rettangolare posto, verticalmente esteso. Due o
tre distinte bande nerastre addominali composto da
macchie allungate: uno dal bordo superiore pettorali ascella per
peduncolo caudale, un altro dal bordo inferiore dell'ascella a Caudal
peduncolo. A volte un terzo da poco al di sotto dell'ascella
alla base della pinna anale.
Base di dorsale marrone fin; lembi arancione opaco o marrone
con iridescente base submarginal verde; resto della dorsale
pinna con pallida tonalità verde grigio; tre file verticali di
puntini scuri sulla parte posteriore della pinna morbido. parte marginale
pinna anale morbido con riflessi verdognoli; parte marginale di spinous
pinna anale nerastro; resto della pinna anale in maniera uniforme scura, tranne
per due file verticali di punti scuri sulla parte posteriore
fin morbido. Caudal ialino pinne e immacolata. pinne pelviche
grigiastro con prolungamenti di colore giallo. Le pinne pettorali incolore
e ialino.

Distribuzione e note ecologici . Apistogramma helkeri
attualmente è conosciuto solo dal tipo di località nel
il drenaggio del Basso Rio Cuao , un affluente del minore
río Sipapo ( Estado Amazonas del Venezuela ) .
Il sito di raccolta di Apistogramma helkeri è un Blackwater
palude in prossimità del villaggio Danto . il
fauna ittica associati comprende Nannostomus marginatus
Eigenmann , 1909, N. trifasciatus Steindachner 1876 ,
Carnigiella strigata ( Günther , 1864) , i ciclidi nani
Laetacara fulvipinnis Staeck & Schindler , 2007 e
Apistogramma uaupesi Kullander , 1980 ( vedi Helker ,
2013) .
Immagine
Località tipo di Apistogramma helkeri sp . n . in una palude nera di acqua nel drenaggio del río bassa Cuao , affluente del minore
río Sipapo . Foto : O. Helker .


Discussione
Dopo un attento esame abbiamo deciso di presentare formale
descrizione del nuovo Apistogramma dal Rio
Cuao in questo documento, anche se ci sono solo due esemplari di tipo
a disposizione. Noi pensiamo che ci sono diverse buone ragioni
per questa decisione. In uno studio recente Lim et al. (2012)
rivelato che un notevole numero di specie di vertebrati
sono rappresentati da un solo esemplare, per ca. 19%
di tutte le specie di vertebrati descritte sono single (i. e.
specie conosciuta solo da un singolo campione) e il 35%
sono unici (i. e. le specie che sono state raccolte solo
una volta). Ciò significa che molte specie sono state raccolte
soltanto una volta o sono anche noti da un solo esemplare.
Ciò vale anche per le specie Apistogramma. Là
sono diversi precedenti per le descrizioni formali di Apistogramma
specie sulla base di un numero estremamente limitato
di esemplari, e. g. Apistogramma moae Kullander,
1980 (2 pp), A. piauiensis Kullander, 1980 (1 O,
2 subadult
esemplari di sesso indeterminato), A. geisleri
Kullander,
1980 (1 P, 1 O); A. lineata Mesa & Lasso,
2011 (2 pp), Apistogramma minimi Mesa & Lasso,
2011 (2 esemplari subadulti sesso indeterminato).
La descrizione di nuovi taxa specie sulla base di un
basso numero di esemplari è stata respinta da Dayrat
(2005). Tuttavia, la rarità non è solo un fenomeno diffuso
nella ricerca tassonomica, ma anche in campioni campioni
che vengono utilizzati per le specie descrizioni (Lim et al., 2012),
per le specie che si verificano solo in una piccola area di distribuzione o
avere una bassa abbondanza sono ben noti nella popolazione
e biologia della comunità (Gaston, 1994). Soprattutto
comunità in aree tropicali spesso contengono un alto
numero di specie rare, e quindi anche in grandi collezioni
singletons rappresentano spesso più della metà della
Specie (Novotny & Basset, 2000)Dato il carattere comune della rarità di esemplari,
una stretta aderenza alla regola che le specie non dovrebbe mai
descritto sulla base di un esemplare o pochi esemplari
impedirebbe la descrizione di una percentuale molto significativa
della diversità delle specie a livello. Al giorno d'oggi non c'è
un accordo generale che esempi di biodiversità dovrebbe
essere documentata appena possibile a causa della rapida
crescente pericolo che le specie di ecologico, evolutivo,
conservazione o di gestione interessi estinguersi
prima che essi sono noti per la scienza. Pertanto Lim et al.
(2012) raccomandano che tassonomisti trattano single che utilizzano
metodi ad hoc fino nuove tecniche e metodi per la
specie delimitano diventano disponibili.
La descrizione di una specie conosciuta solo dal estremamente
basso numero di esemplari è giustificata se cade al di fuori
la ben nota gamma di variabilità intraspecifica
di strettamente correlati specie ben campionati e ha una distinta
set di caratteri diagnostici che lo rende altamente improbabile
che appartiene a una specie già descritte. in stretto contatto
specie di Apistogramma correlate anche misure e
conteggi di molti campioni sono generalmente di
poco valore per la delimitazione taxa come questi dati si sovrappongono. Ma
dettagli della colorazione e modelli di macchie scure
dimostrato di essere diagnostico in maschi Apistogramma e permesso
per distinguerli (Kullander, 1979; Antonio et
al., 1989; Kullander, 2004)
Tra le specie di Apistogramma descritte da
il helkeri Orinoco bacino Apistogramma è l'unico
aventi una combinazione dei seguenti caratteri: a ialina
immacolata pinna caudale, strisce addominali distinte e
una pinna dorsale senza alcuna modifica nei maschi adulti. Nel suo
morfologia generale e modelli di colore è più simile
a APISTOGRAMMA HONGSLOI Kullander 1979 dal
Ríos Meta, Vichada, Cataniapo, Capanaparo e Suapure
(Mesa & Lasso, 2011). Entrambe le specie condividono un arrotondati,
chiara e immacolata pinna caudale, il zig-zag o la catena aspetto
della fascia laterale, un luogo pettorali superiore e
strisce addominali distinti. I maschi adulti di Apistogramma
helkeri differiscono da questa specie nell'avere breve, invece di
lembi dorsale pinna anteriore prodotte (Kullander, 1979;
Mesa & Lasso, 2011). Inoltre i segni rossi tipici
dei maschi di APISTOGRAMMA HONGSLOI mancano in
A. helkeri.
Una seconda specie con un arrotondata, immacolata ialino
pinna caudale, brevi lobi dorsale pinna anteriore e un zig-zag
band è Apistogramma alacrina Kullander 2004 descritta
dalla Colombia nel río Guaviare drenaggio e
il drenaggio del río Orteguaza, un affluente del río
Caquetá. Esso può essere distinto da Apistogramma helkeri
da una macchia scura alla base ventrale della pinna pettorale
e la mancanza di strisce addominali. In alcool maschi adulti
di Apistogramma alacrina possono avere circa quattro verticali
filari di punti luce medialmente sulla metà prossimale loro caudale
pinna (Kullander, 2004; Mesa & Lass O, 2011).
L'aspetto zigzag della fascia laterale, che
è formata da pigmento scuro marginalmente sulle scale a
fila 0 e E1, e la pinna caudale arrotondata immacolata è
anche condiviso con APISTOGRAMMA MACMASTERI Kullander,
A. hoignei
Meinken, A. viejita Kullander, A. guttata
Antonio,
Kullander & Lasso, A. nororientalis Mesa &
Lasso,
A. caudomaculata Mesa & Lasso e A. pedunculata
Mesa & Lasso. Tutte queste specie sono membri di
la Apistogramma
gruppo di specie macmasteri. Apistogramma
helkeri
maschi differiscono dai membri di questa
gruppo di specie ad avere breve, invece di prodotti anteriore
lobi dorsali-fin (Mesa & Lasso, 2011; Staeck,
2013) e, di conseguenza, non può essere scambiato per uno di questi
specie.
Apistogramma
intermedia Mesa & Lasso 2011
dal Rio drenaggio Caura e differisce Orinoco Delta
da Apistogramma
helkeri nel suo piccolo dimensioni inusuali
(Max. SL 28,2 millimetri) e ad avere un ovale o quadrata caudale
posto che copre tutto il peduncolo caudale (Mesa &
Lazo, 2011).
Immagine


Torna a “AMERICA DEL SUD”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti