Lumache in acquario come evitarle

Avatar utente
ZioZucchy
Utente
Utente
Messaggi: 109
Iscritto il: 15/05/2014, 2:04
Reputation: 0
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Lumache in acquario come evitarle

Messaggioda ZioZucchy » 22/06/2014, 3:25

Uno dei problemi piu' diffusi negli acquari è l'infestazione di lumache all'interno di esso.
Partiamo con il precisare che ci sono svariati tipi di lumache e la maggior parte di esse non è dannosa come spesso si vuol far credere, ma essendo degli organismi a rapida riproduzione, spesso e volentieri ci si ritrova con l'acquario letteralmente infestato.
La domanda che spesso ci poniamo è come sia stato possibile che questi esseri siano giunti nel nostro acquario, la risposta è delle piu semplici possibili,le lumache non sono giunte dal nulla,ma siamo stati noi ad immetterle nel nostro acquario nel momento in cui abbiamo inserito le piante.
Quando si entra in un negozio di acquariofilia se osserviamo attentamente la vasca delle piante noteremo all'interno di essa la presenza di lumache,quale miglior posto dove deporre le uova se non un bel ciuffo di vallisnerie o sotto la larga foglia di un'echinodorus?Il gioco è fatto si acquista la pianta con tanto di uova dei futuri ospiti..
All'inizio saremo tutti felici delle nostre 2-3 lumachine che scorrazzano su per i tronchi sopra le foglie o su e giu'per il vetro, ma dopo circa 1 mese a volte anche meno non la penseremo piu' allo stesso modo..
La cosa piu' sbagliata da fare e'correre dal negoziante per cercare un rimedio..ci vendera'di tutto tranne quello di cui abbiamo bisogno!!
Come comportarci:
Prima di trovare la soluzione ad un'acquario infestato IMPARIAMO come non far nascere proprio il problema.
Come specificato sopra questi ospiti li immettiamo sottoforma di uova nel momento in cui acquistiamo delle piante, quindi prima di andare ad acquistare le piante ci fermeremo presso un'erboristeria e compreremo dell'ALLUME DI ROCCA(prodotto totalmente naturale)che ha la proprieta' di uccidere le uova di lumaca senza danneggiare in alcun modo le piante, una volta tornati a casa con le nostre belle piantine prenderemo una bacinella che riempiremo di acqua di rubinetto per 1/3 della sua capienza,aggingeremo 2 cucchiai di ALLUME DI ROCCA mescoliamo per bene e successivamente immergeremo le nostre piantine prive di vasetto e della lana di vetro che ricopre le radici, le lasceremo' li per circa 15-20 minuti dopodiché le sciacquiamo sotto acqua corrente, e sono pronte per abbellire il nostro acquario.
Questa semplice passaggio ci evitera'infestazioni indesiderate da parte di questi ospiti, per chi avesse difficolta' a reperire l'Allume di Rocca, il consiglio che posso dare è di sciacquare (sotto acqua corrente)bene le piante sfregando con le dita ogni singola foglia prima di immetterle in vasca.
Per chi invece si trova nella condizione di avere l'acquario infestato, ha un solo rimedio che non sia quello di immettere prodotti antilumache ed è quello di recarsi in un negozio di acquariofilia e di acquistare SOLO ed ESCLUSIVAMENTE alcuni esemplari di BADIS BADIS.
Questi piccoli pesci appartenenti alla famiglia denominata "Badidae" sono gli unici in grado di mangiare e debbellare le lumache all'interno delle nostre vasche, unica nota negativa di questi pescetti è che una volta sterminate le lumache all'interno della vasca, è un tantino difficile mantenerli in vita in quanto o li nutriamo con altre lumache o con dei chironomus :cry:
Se il vostro negoziante di fiducia non ne abbia di disponibili o non puo' procurarveli o altro cambiate negozio, ma non acquistate assolutamente altri tipi di pesci come le botia pagliaccio spesso e volentieri venduti come mangiatori di lumache,butterete solo dei soldi, le uniche botie che possono fornirci supporto sono quelle striate che mangiano le uova delle lumache, ma non le lumache!!
Chiudo dicendo che:la natura prima di creare un qualcosa ha creato il rimedio,quelli sopracitati sono prevenzione e cura totalmente naturali, evitate l'uso di medicinali possono risolverci un problema ma far sopraggiungerne altri. :ciao:

Lo troverete anche sul nostro Portale:

http://www.cichlidsandtropicalfish.net/lumache-in-acquario-come-evitarle/
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12411
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Lumache in acquario come evitarle

Messaggioda Stefano » 22/06/2014, 10:47

Ottime informazioni, grazie Gianluca....io in vasca ho 2 Botia striata zebra loach,ed ho zero lumache, anzi mai avute da quando ho gli acquari.

Immagine
Immagine
Immagine

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
Nico
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3926
Iscritto il: 17/04/2014, 6:49
Reputation: 47
Località: Tivoli (RM)
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 2008

Re: Lumache in acquario come evitarle

Messaggioda Nico » 22/06/2014, 11:33

Ottimo Gianluca bravo


NICO
Nico


Avatar utente
ZioZucchy
Utente
Utente
Messaggi: 109
Iscritto il: 15/05/2014, 2:04
Reputation: 0
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Lumache in acquario come evitarle

Messaggioda ZioZucchy » 22/06/2014, 14:56

Le lumache arrivano con le piante no piante no lumache,in un malawi è molto difficile un'infestazione di lumache, cmq Stefano ottima scelta sono senza dubbio pesci stupendi (anche io ne ho un paio da sempre) e anche gran mangiatori di uova di lumaca, a differenza della cugina Botia pagliaccio,oltre che scavare sotto la sabbia e in prossimita' delle radici delle piante portando a volte alla morte di quest'ultime altro non fa



Torna a “INVERTEBRATI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti