Misurazione valori vasca in maturazione.

Biocondizionatori ed integratori acqua dolce
Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12412
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Misurazione valori vasca in maturazione.

Messaggioda Stefano » 17/05/2015, 11:00

Sglaili ha scritto:
Stefano ha scritto:
Sglaili ha scritto:Si l ho messo il mangime Ste, l ultimo pizzico risale ad un paio di giorni fa circa.


Un paio di giorni fa..... quanto tempo fa?

Cmq aspetta un altro po...se vedi che non scendono...prendi dei batteri vivi e mettili nel filtro e nell'acqua.



By Stefano

Il mangime l ho messo in 2 volte, la prima il quindicesimo giorno, l ultima volta risale a 2 giorni fa. Come attivatore batterico ho usato quello della sera appena avviata la vasca, dal ventesimo giorno ho usato un prodotto nuovo (sempre attivatore batterico) preso da Stefano (Abyss) quando sono andato al negozio, e somministrato una quantità di prodotto per ogni giorno per una settimana. L unica cosa che potrebbe essere la causa è come dici te il mangime che potrebbe essere stato poco, ma la cosa strana è che nel rio 240 quando l allestii non ne avevo messo per nulla ed è filato tutto liscio.

Leggi sopra cosa ti ho postato...ci conclude dopo 36 gg il ciclo dell'azoto...
Leggiti l'articolo che ti ho messo.

By Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
Sglaili
Utente
Utente
Messaggi: 640
Iscritto il: 06/01/2015, 19:23
Reputation: 0
Località: Roma
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Misurazione valori vasca in maturazione.

Messaggioda Sglaili » 17/05/2015, 11:02

Stefano ha scritto:
Sglaili ha scritto:
Stefano ha scritto:
Sglaili ha scritto:Si l ho messo il mangime Ste, l ultimo pizzico risale ad un paio di giorni fa circa.


Un paio di giorni fa..... quanto tempo fa?

Cmq aspetta un altro po...se vedi che non scendono...prendi dei batteri vivi e mettili nel filtro e nell'acqua.



By Stefano

Il mangime l ho messo in 2 volte, la prima il quindicesimo giorno, l ultima volta risale a 2 giorni fa. Come attivatore batterico ho usato quello della sera appena avviata la vasca, dal ventesimo giorno ho usato un prodotto nuovo (sempre attivatore batterico) preso da Stefano (Abyss) quando sono andato al negozio, e somministrato una quantità di prodotto per ogni giorno per una settimana. L unica cosa che potrebbe essere la causa è come dici te il mangime che potrebbe essere stato poco, ma la cosa strana è che nel rio 240 quando l allestii non ne avevo messo per nulla ed è filato tutto liscio.

Leggi sopra cosa ti ho postato...ci conclude dopo 36 gg il ciclo dell'azoto...
Leggiti l'articolo che ti ho messo.

By Stefano

Grazie non avevo visto il post perchè stavo scrivendo Ste ora me lo leggo grazie ancora i test sono a reagente
Davide!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12412
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Misurazione valori vasca in maturazione.

Messaggioda Stefano » 17/05/2015, 11:06

Quindi come vedi...fino a 36 gg non puoi dire mai che il filtro sia maturo...perciò attendiamo ancora
Magari metti un altro po di batteri vivi.

By Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
Sglaili
Utente
Utente
Messaggi: 640
Iscritto il: 06/01/2015, 19:23
Reputation: 0
Località: Roma
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Misurazione valori vasca in maturazione.

Messaggioda Sglaili » 17/05/2015, 11:08

Ok allora oggi li vado a prendere, e per il mangime? Continuo a buttarne un pizzichetto un giorno si uno no? O mani in tasca?
Davide!


Avatar utente
Sglaili
Utente
Utente
Messaggi: 640
Iscritto il: 06/01/2015, 19:23
Reputation: 0
Località: Roma
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Misurazione valori vasca in maturazione.

Messaggioda Sglaili » 17/05/2015, 11:10

AULO73 ha scritto:Ciao Davide,ogni vasca fa storia a se,anche nella maturazione...l'indicativo e canonico mesetto di maturazione puo variare! un paio di volte ho avuto il picco dopo un 40 giorni!!! personalmente aspetterei senza aggiungere altro....monitora giornalmente i nitriti e vedrai che si normalizza...piuttosto i valori dei nitrati sono altini,ma se sono presenti nell'acqua che usi a questa concentrazione c'è poco da fare,anche perchè se parti con gli no3 a 25/40mg/l,ti sarà difficile tenerli bassi! riusciamo a diluire i nitrati,solo se l'acqua usata x il cambio ha valori inferiori a quelli della vasca! se usi test a strisciette,ti garantisco che non è affidabile.

Azz questo fa capire quanto siano importanti i test prima di popolare, ora misuro i nitrati dell acqua e posto qui, vediamo che dicono
Davide!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12412
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Misurazione valori vasca in maturazione.

Messaggioda Stefano » 17/05/2015, 11:17

Sglaili ha scritto:Ok allora oggi li vado a prendere, e per il mangime? Continuo a buttarne un pizzichetto un giorno si uno no? O mani in tasca?

Non serve per ora...perché hai i nitrati alti e significa che hai carico organico in vasca...quindi i batteri hanno nutrimento.
Cmq non usare test a striscette che non valgono nulla e non sono realistici...sono solo comodi come velocità di risposta.

By Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
Sglaili
Utente
Utente
Messaggi: 640
Iscritto il: 06/01/2015, 19:23
Reputation: 0
Località: Roma
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Misurazione valori vasca in maturazione.

Messaggioda Sglaili » 17/05/2015, 11:19

Stefano ha scritto:
Sglaili ha scritto:Ok allora oggi li vado a prendere, e per il mangime? Continuo a buttarne un pizzichetto un giorno si uno no? O mani in tasca?

Non serve per ora...perché hai i nitrati alti e significa che hai carico organico in vasca...quindi i batteri hanno nutrimento.
Cmq non usare test a striscette che non valgono nulla e non sono realistici...sono solo comodi come velocità di risposta.

By Stefano

Nono Ste infatti presi quelli a reagente chimico, non le striscette scusate forse mi sono spiegato male prima
Davide!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12412
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Misurazione valori vasca in maturazione.

Messaggioda Stefano » 17/05/2015, 11:20

Ok..allora vediamo che succede tra un paio di giorni..

By Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
Sglaili
Utente
Utente
Messaggi: 640
Iscritto il: 06/01/2015, 19:23
Reputation: 0
Località: Roma
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Misurazione valori vasca in maturazione.

Messaggioda Sglaili » 17/05/2015, 12:07

La prima news è che l acqua che ho usato per riempire la vasca misura 5 no3, quindi perfetta. Ora vado a prendere i batteri e li inserisco, come ho fatto la volta scorsa, dilazionandoli su piu giorni invece di metterli tutti in una botta ok?
Davide!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12412
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Misurazione valori vasca in maturazione.

Messaggioda Stefano » 17/05/2015, 12:18

Sglaili ha scritto:La prima news è che l acqua che ho usato per riempire la vasca misura 5 no3, quindi perfetta. Ora vado a prendere i batteri e li inserisco, come ho fatto la volta scorsa, dilazionandoli su piu giorni invece di metterli tutti in una botta ok?

Leggi cosa dicono le istruzioni..e rispetta i loro dosaggi...anche perché se sbagli potresti avere un esplosione batterica in vasca...ogni marca ha un suo dosaggio diverso.

By Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!



Torna a “Chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti