NAZIONI UNITE ISTRUZIONE SULLA SCIENTIFICA E CULTURALE

Ciclidi Americani del SUD
Avatar utente
Antonio87
Utente
Utente
Messaggi: 396
Iscritto il: 08/05/2014, 13:44
Reputation: 13
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

NAZIONI UNITE ISTRUZIONE SULLA SCIENTIFICA E CULTURALE

Messaggioda Antonio87 » 10/02/2016, 14:29

Valley College GUATEMALA

La fauna ittica del Wildlife Refuge Bocas del Polochicy del lago Izabal :
la composizione , la distribuzione e l'ecologia

Principal Investigator : Liseth Carolina Perez Alvarado
ricercatori : Renée Maria Alvarez
Angela Mojica
Margaret Dix
Michael Dix


I. INTRODUZIONE
Questa ricerca condotta nel più grande lago in Guatemala , Lago
Izabal , fornisce informazioni per le comunità locali , organizzazioni non governative e
Le ONG che operano nella zona di studio e turismo
sostenibile . Lo studio comprende corpi idrici provenienti da due aree protette
grande importanza , come il rifugio della fauna selvatica e Bocas del Polochic
Riserva della Biosfera Sierra de las Minas .

Questo studio è la base per il futuro , gli studi più specifici , tassonomica , di
DNA , l'uso di specie di pesci come indicatori di qualità dell'acqua , etc. un altro contributo
Questo studio è la produzione delle informazioni necessarie per la corretta gestione
pesca , delle risorse idriche nell'impianto verticillata regione e Hydrilla .
Infine , dobbiamo ricordare che questo lavoro è stato reso possibile dall'esistenza di
collezioni di pesci in Guatemala , come la raccolta di riferimento di pesce
Universidad del Valle de Guatemala , e le collezioni di pesci provenienti da musei stranieri . di
questi dati possono essere estratti da collettore , anno , nome di specie , la distribuzione
tempi di incasso storici, stato riproduttivo e la diversità intraspecifica .
Questo studio fornisce nuove informazioni nella zona del Lago di Izabal e
affluenti , attraverso una guida di identificazione completa comprende : una chiave
dicotomiche , disegni scientifici , fotografie a colori , mappe di dati di distribuzione delle specie ,
le famiglie e le specie segnalate nella zona come colore , gamma ,
dimensioni, abitudini alimentari e l'ecologia .

studi ictiofauna
Ittiologia è lo studio dei sistematica del pesce . copre specialità
come tassonomia , l'anatomia , l'evoluzione e la genetica , fisiologia e biochimica, l'etologia ,
la storia naturale , l'ecologia , la biogeografia e la conservazione . Per fauna ittica può essere compreso
pesce intero in una regione o un periodo specifico ( Granados 2001)Durante la storia di ittiologia tante classificazioni sono stati proposti .
Il campo di ichthyology è piena di problemi da risolvere in futuro
generazioni di ricerca ( Granados , 2001).

Lo studio in Guatemala ictiológicos inizio più di 100 anni fa con il
prime esplorazioni di europei in naturalisti Mesoamerica. Albert Günther
Ha pubblicato diversi lavori su molte nuove specie raccolte soprattutto in
Guatemala e Nicaragua, rendendo il suo libro pesci centrale nel 1868,
sulla base delle collezioni di O. Salvin nel 1859. Anni dopo, l'ittiologo C. T.
Si Regan 1906-1908, descritta pesce guatemalteca nel libro del volume del battistrada
Biologia Centrali Americana. Altri scienziati che hanno studiato nel territorio
Guatemala sono: Jordan e Evermann (1898), Evermann e Goldsborough (1902)
Nelson e Goldman (1890-1900), Seth Meek (1907), N. Miller (1907), Hubbs (1935)
Grey (1947), R. Miller (1955, 1966) e Bailey Rosen (1963), Myers (1966), Distribuzione
(1976) e altri. L'ittiologo che ha maggiormente contribuito negli ultimi 30 anni, ma ha
poche pubblicazioni, è il guatemalteco Herman Kihn. Questo ichthyologist ha esaminato la
collezioni di pesci raccolti nel Museo del Guatemala di Storia Naturale
Chicago, Field Museum (F), Smithsonian (USNM) e il Museo di Storia Naturale
New York (AMNH) (Granados 2001)

Negli ultimi venti anni , alcuni ricercatori messicani hanno raccolto
esemplari di pesce nel paese, a causa della sua grande interesse per la conoscenza dell'origine e la distribuzione delle specie che popolano le sue acque in stati di confine dal
probabilmente avete notato la mancanza di studi . Poi si può vedere che il
La maggior parte degli studi ictiológicos Guatemala sono state fatte da naturalisti e
scienziati stranieri che hanno avuto una superiorità finanziaria per esso . senza
Ma anche se pochi , sono stati alcuni studi di pesci d'acqua dolce
cittadini guatemaltechi ricercatori , motivati ​​dal loro interesse e la disponibilità
personale , o esiste la necessità di caratterizzare e registrare la biodiversità
paese ha bisogno di aumenti per i gestori delle aree protette . tra
questi possono essere menzionati tassonomica studi , comportamentali , e la raccolta
importanza commerciale ( Granados 2001) . Recenti studi di questi problemi sono la
rilasciato da Wer et al. 2003 Granados 2001 Barrientos 1999 1996 fiumi , tra gli altri
Tra l'importanza di pesce che può essere detto, che sono di vitale importanza in diversi
culture , sebbene in molti casi più importanti di origine oceanica , e
che circa il 90 % del pesce per il consumo umano viene dal mare .
Questa situazione potrebbe cambiare se le comunità sono
vicino a corpi d'acqua e gli interni continentali dove la domanda di pesce che può
Esso fornisce una elevata percentuale di habitat d'acqua dolce . Come importanza ecologica ,
I pesci sono una parte critica della catena alimentare , e alcuni casi possono essere
grandi predatori nel loro ambiente , non compresi gli esseri umani . Un po '
consumano alghe direttamente , mentre altri possono essere conduttori
popolazioni di insetti , che consumano alcuni di questi stadi larvali ( Barrientos
1999) .

Le specie ittiche autoctone che popolano le acque degli interni continentali
America centrale costituiscono una fauna gruppo molto particolare , questo nonostante il
ridotta diversificazione pesce rigorosamente d'acqua dolce o primaria pesce . il
origini geologiche della regione ha permesso , tuttavia l'aggiunta di pesce
parte Nearctic e l'origine neotropicale , e più tardi divenne dell'America Centrale
nel centro di diversificazione ( Miller 1966)

Il Lago di Izabal , Rio Dulce , Rio Polochic è molto ricca di specie
pesci e si ritiene la presenza di 33 e 53 specie , comprese varie specie
endemica ( Haltop 1995) . Secondo Miller ( 1966) , la fauna ittica della regione Izabal
Appartiene alla Provincia Usumacinta prevalentemente famiglie e Poeciliidae
Cichlidae . E 'diviso in tre categorie , i pesci d'acqua dolce primario originari di ; pesce
lato che tollera una certa salinità ; e pesce periferiche che sono
origine marina e può migrare tra il mare e di acqua dolce ( Wer et al . 2003)
La produzione di pesce nel lago di Izabal è presentato da febbraio a ottobre ,
ma il più grande vantaggio è in maggio e giugno . In generale, il periodo
maturità sessuale dei pesci è da gennaio ad aprile e da settembre a dicembre. da
Maggio ad agosto è alcun divieto in alcune regioni . Specie rare si trovano,
lo squalo chunte , Snook ( Centropomus ensiferus ) e corvina ( Fondazione G e T
2000) . L' attività di pesca che si svolge lì , ha ricevuto importanti perché
sovrasfruttamento . La maggior parte la caccia commerciale è composta da specie
adattate ad ambienti che presentano variazioni di salinità ( Brinson e Nordlie 1975)
studi Ictiofauna sono importanti perché forniscono informazioni preziose
sulla sua composizione, nonché i dati sulla risorsa pesca, determinando
stagioni di riproduzione e la riproduzione e la conoscenza l'ecologia di questi
corpi, soprattutto quelli di importanza commerciale. La pesca commerciale
Lake opera seconda della quantità della specie è principalmente cattura
da: rete lanciata, circuizione e Gill reti tra gli altri (Arrivillaga 2002).
Recentemente Wer et al. (2003) riportarono un totale di 58 specie di pesci nella zona
il Lago di Izabal e Golfete. Nuove specie segnalate per il bacino
Erano Amates Phallichthys e Xiphophorus maculatus. pesce Famiglia di più
numero di specie era la famiglia Cichlidae con 15 specie, seguito da Poecilidae con
14 specie. Questo studio è stato in grado di determinare la distribuzione completa né
alimentando relazioni, tempi di riproduzione e lo status delle popolazioni per il futuro
gestione (Wer et al. 2003)
Nel 2002 abbiamo effettuato uno studio preliminare nel bacino del lago di Izabal ,
dagli studenti del corso di Ecologia acquatica presso l'Università Valle
Guatemala, dove si è riscontrato che le specie Atherinella sp . , Gobiomorus dormitor ,
Cichlasoma Aureum e C. maculicauda sono stati distribuiti siti di campionamento a prescindere
la presenza del verticillata pianta Hydrilla ( cioè , in siti senza Hydrilla ) ; e
siti del bacino , senza specie Hydrilla sono stati raccolti come Poecilia spp . e Caranx
LATUS . Aree designate per le specie Hydrilla erano C. Salvini , Astianatte aeneus e
Eugerres plumieri ( al. Mojica et 2002) .

Il benessere dei pesci nella regione è estremamente importante per tre motivi
Principale: (i) contribuire alla integrità ecologica (. Dix et al, 2000) Lago di Izabal
per il loro ruolo nell'ecosistema, dalla dinamica delle loro popolazioni; (Ii) tra la
ci sono diverse specie endemiche presenti, limitate a Rio Polochic- Lago
Izabal Río Dulce e ha trovato in nessun'altra parte del mondo (Hubbs 1935; Rosen
e Bailey 1963; Miller 1966; Rosen 1979; Greenfield 1997; Wer et al. 2003); (Iii)
Essi rappresentano un reddito importante fonte di cibo per la regione e
che circa 1.000 pescatori iscritti (Difensori della natura, 1997)
Essi dedicano il loro sforzo di pesca principalmente in sei specie, come ad esempio tilapia
(Parachromis managuensis), il dormiente bigmouth (Gobiomorus dormitor) e basso
(Centropomus sp.). E 'considerato molto necessario per fare una diagnosi completa
specie di pesci nel lago di Izabal e dei suoi affluenti, così come
determinare il ruolo di loro nel sistema. Tra loro ci sono pesci erbivori che potrebbe
contribuire al controllo di Hydrilla. Come pure si dovrebbe sapere quello che potrebbe essere
gli effetti che la presenza del Hydrilla verticillata contiene pescare fauna e
le misure di controllo che sarebbe adatto implementare (Wer et al. 2003).

Impatto della Hydrilla verticillata

Immagine

Negli ultimi anni , studi nell'area sono aumentati
enfasi sulla acquatiche invasive verticillata impianto Hydrilla . Hydrilla verticillata ( L.F )
Royle è stato descritto come un erbaccia acquatico. Non è una pianta nativa Americana, è stato introdotto in Nord America dall'Asia per il commercio
acquari dalla fine del decennio degli anni '50 . E 'commercializzato come pianta
ornamentali disperso invadendo canali naturali degli Stati Uniti durante la
decenni degli anni '60 e '70 . Anche se enormi sforzi sono stati fatti per
Controllo ( non è possibile sradicare ), e si stima che lo stato della Florida spende
circa $ 30 milioni all'anno in comandi meccanici , biologici e erbicidi , questa pianta ha
Ho continuato a espandersi. A mesotrofe laghi poco profondi , questo problema è più
Chiaramente ( Langeland 1996)

In America centrale viene segnalata la comparsa di Hydrilla per la prima volta
Panama, Gatun Lake nel 1960 ( Hearne e Pasco 1972) . Nei paesi del Sud America
come Colombia e Venezuela hanno anche riportato focolai. È stato in Asia sé
Ho continuato ad espandersi ( India, Cina , Thailandia ) e di altri continenti come l'Australia e
Nuova Zelanda stata anche influenzata dalla presenza di questa pianta . campioni
diverso a base di erbe africano rivelare le specie autoctone eventualmente Hydrilla , hanno
Lago Vittoria ha vissuto per molti anni , ma questo non è stato un problema in quanto
C'è una grande varietà di erbivori ( Arrivillaga 2002) .
Alcune delle complicazioni generate da questa pianta sono la riduzione graduale
flusso d'acqua nei canali di irrigazione , impedendo il passaggio di navi , colpisce
pesca commerciale , cambia i rapporti di fitoplancton e zooplancton . Le loro forme alternative
La riproduzione garantire la pianta una sopravvivenza molto più alto rispetto ad altri
sommerse piante acquatiche , rendendo quasi impossibile da sradicare ( Arrivillaga 2002

Secondo i campioni in erbario della Universidad del Valle de Guatemala , la
Hydrilla sono stati raccolti per la prima volta al di fuori del bacino del Polochic nel 1987 .
Attualmente si pensa che solo in Guatemala e Egeria Hydrilla
( Hydrocharitaceae ) sono presenti . I pescatori locali del Lago di Izabal , dicono di aver visto
Hydrilla per la prima volta nel 2000. Nelle zone che sono state colonizzato da
Hydrilla e considerando le dimensioni di questi corpi idrici , si ritiene che l'impianto
E 'in una fase iniziale della colonizzazione . Si ritiene che la pianta era presente in uno stagno isolato , ma a seguito di inondazioni hanno provocato dall'uragano
Mitch è stato disperso intorno al lago . Per le loro caratteristiche riproduttive sono creduti
Hydrilla il biotipo è presente in Guatemala come ci sono in Florida ,
Panama, Texas e Messico ( Arrivillaga 2002)

Gli studi di Alejandro Arrivillaga per CONAP e commissioni
scientifica , mostrano che più di 2000 ettari ( 5000 acri ) di Hydrilla verticillata cresce
Attualmente 170.000 acri del lago . È stato osservato che il sistema e Golfete
Rio Dulce , nella stagione delle piogge hanno una bassa salinità abbastanza per
Hydrilla promuovere la crescita in queste aree . Nel settembre 2002 , l'impianto
Era presente sulla superficie dell'acqua in alto Rio Dulce e occidentale Golfete . è
Egli ritiene che sia possibile controllare la crescita della salinità durante la stagione
asciugare , ma fino ad allora è un grave problema per il traffico di barche e
pescatori in questa zona ( Arrivillaga 2002). Purtroppo la profondità di questa
particolare regione è adatto per la crescita di Hydrilla , quindi l'unico fattore
limitando sarebbe salinità , perché questa pianta non tollera una concentrazione superiore o
pari a 6 ppm ( Haller et al . 1974) .

La diffusione aggressiva di Hydrilla verticillata sta cambiando l'ecosistema
L'acqua dal lago di Izabal e il Rio Dulce , provocando cambiamenti nella qualità ambientale e
nella diversità di fauna e flora autoctone . Essa ha anche implicazioni per la vita e
sviluppo umano , che colpisce il canottaggio , la pesca e il turismo nella zona
( Wer et al . 2003)

Le raccomandazioni fornite dal Haller (2002) , University of Florida ,
Si sono concentrati sull'espansione della conoscenza biologica della zona attraverso la ricerca
la biodiversità e lo sviluppo di studi idrologici per ottenere una linea di base su
qualità dell'ecosistema . Con questo parametro viene creato per determinare la salute biologica
di questi corpi idrici che servono a rilevare i cambiamenti futuri del sistema
( Wer et al . 2003) . Simile a tanti sistemi di acqua , Lago di Izabal è
vivendo un eutrofizzazione accelerato , che è un altro problema ambientale zona . In questa contaminazione bacino è dovuto principalmente al collocamento di
rifiuti domestici e industriali , nonché deflusso di composti azotati
fosfato e campi agricoli direttamente all'acqua che cadono lungo tutta la
bacino . Non ci sono impianti di trattamento delle acque reflue ( Dix et al.2000 )

Aria di Studio
Molto pochi laghi tropicali in America hanno ricevuto l'attenzione limnologico . il
Lago di Izabal ( vedi Figura 1) è il terzo per dimensioni all'interno dei laghi
Centrale ( Hutchinson 1967) .

Il lago si trova tra le latitudini 15 ° 24'N e 15 ° 38'N e longitudini
88 ° 58'W a 89 ° 25 'O ( Brinson e Nordlie . 1975) . Il bacino del Lago di Izabal penetra
250 chilometri dalla costa del Mar dei Caraibi a altopiani di Verapaz .
Ha una superficie di 717 chilometri quadrati , una profondità media di 11,6 metri ,
lunghezza massima di 70 chilometri e una larghezza massima di 20 chilometri . studi
Recenti hanno dimostrato che il 25,5 % del lago ha una profondità inferiore a 6 m
e la profondità del resto è compresa tra 6 e 15 m ( OTECBIO 2003)

Immagine

Il clima è caldo Izabal per le aree situate tra 0 e 650 m sul livello del mare e
semicálido per le aree tra i 650 ei 1400 m sul livello del mare . Le prime zone
Essi comprendono circa il 60 % della superficie totale del dipartimento . Umidità relativa
media annuale è di 80 % . La temperatura media annuale è di 25 ° C e le temperature
estrema minima e massima sono rispettivamente 20 ° C e 35 ° C . Le precipitazioni sono
2.500 mm all'anno, con una media annua di 200 giorni di pioggia . La stagione delle piogge
dura nove mesi , da giugno a piogge di novembre sotto l'influenza di impianti a pavimento
Pressione dei Caraibi e da novembre a febbraio fa l'influenza dei sistemi
a nord l'alta pressione . Questi ultimi sono massa d'aria fredda , collisione con quelli
caldo e umido nella regione producono precipitazione . Questo rende la stagione secca
è leggermente marcata ( G e T Foundation 2000)

La maggior parte dei 50 affluenti del lago di scarico nella parte orientale ,
nord e sud, che riceve il maggior volume di acqua attraverso il delta del Rio Polochic
ovest. Il lago ha il suo sbocco nella sua estremità nord-est, attraverso il Rio
Dulce , che drena nella Baia di Amatique che fa parte del Golfo di
Honduras nel Mar dei Caraibi . A circa il percorso tra San Felipe e
Porto di Livingston , il fiume Dulce si allarga a formare una laguna conosciuta come la
Golfete . Due catene montuose delimitano lo spartiacque ; Sierra de las Minas
e montagne di Mico parallelo entrare nel sud , mentre Sierra di Santa
Cruz e Sierra Chama creano una divisione nella parte settentrionale ( Brinson e Nordlie 1975) .

Territorio guatemalteco è composto da dodici unità morfotettonici ,
che Izabal lago fa parte del gruppo di depressione Izabal . depressione
Izabal è formata quando alcuni importanti difetti nella zona di Polochic separati . il
parte meridionale di questa zona si mosse verso est rispetto al nord , e ha causato una
depressione tettonica nella zona del Lago di Izabal . Questa depressione non viene registrato , è un
bacino in cui sono stati depositati sedimenti . Il bacino è chiuso a causa del rialzo dei
È calcare proveniente dal mare . La depressione formata una vasta pianura terreno
fertile agricola . La cintura piega del Mesozoico - Cenozoico comprende uno dei
il più grande catene montuose sul territorio del Chiapas , Guatemala e Belize. Nel territorio Guatemala, questa cintura comprende la parte tra il Chiapas e la Sierra del
Lacandona , e prolungare le montagne di Comitan . Il confine meridionale di questa cintura è
fallimento Polochic . La cintura contiene calcare, dolomite , arenaria e rocce
rocce ignee Paleozoico e terreni lateritici ( MINING NET 2000).

Il Dipartimento di Izabal ha 321.878 abitanti , con una media di 36
abitanti per chilometro quadrato , circa il 4 % della popolazione della repubblica
Guatemala. La maggior parte di queste persone sono legate sia al settore
il turismo e la pesca . Ittici sfruttati appartenente alla famiglia Cichlidae
( Bream ) centropomidae (basso) e ariidae ( pesce gatto ) . attraverso la comunicazione
fluire attraverso il Rio Dulce Amatique Bay nel Mar dei Caraibi è un
importante per l'economia della regione dei fattori ( Wer et al . 2003) .

Infine , le risorse naturali di Izabal , a causa della storia geologica e
clima , fanno di questa zona un luogo naturale per l'agricoltura (riso ,
banana, arancia e ) il vaccino e maiale agricoltura , estrazione ( sfruttamento della
nichel, silicio , magnesio , carbone e oro) , del turismo e della pesca naturalmente
( G Fondazione e T 2000) .

Aree di interesse per lo studio protette
Le aree protette , Refugio de Vida Silvestre Bocas del Polochic ( RVSBP ) e
Sirra Riserva della Biosfera Mines ( SMBR ) comprendono corpi idrici
di scarico nel lago Izabal . Il RVSBP è stato dichiarato nel 1996. Essa mira a garantire
tutela della biodiversità , processi ecologici che si verificano in esso e
mantenimento della qualità dell'acqua . Il RVSBP agisce anche come un repository per i materiali
Eroso impedendo bacino Polochic raggiunge il Lago di Izabal e serve
protezione contro le inondazioni alle comunità che circondano il lago ; assorbendo
Enormi quantità di acqua durante la stagione delle piogge ( Defenders of Nature Foundation
2003a ) .

SMBR si trova nel nord-est del Guatemala , tra le valli del fiume
Polochic e Motagua River. Occupa una superficie di 242.642 ettari . La Sierra
di Minas è un'area in cui l'isolamento geografico e la grande varietà di elevazioni
formando una grande varietà di habitat di flora e fauna , equivalenti alle isole
evoluzione genetica , sono luoghi di alta endemismo ( Difensori della Fondazione
Natura 2003b ) .

Istituzioni coinvolte nell'area di studio
L'Autorità per la gestione sostenibile del Lago di Izabal
( AMASURLI ) è responsabile per la protezione e la gestione dei bacini idrografici e
affluenti . Coinvolto il Consiglio nazionale per le aree protette ( CONAP ) , Defenders
Natura , l'Istituto Guatemalteco del Turismo ( INGUAT ) e il Centro per
Conservazione Studies ( CECON ) presso l'Università di San Carlos nella gestione
aree protette all'interno del bacino. Ci sono anche diverse organizzazioni non governative
nella zona , tra cui Eco - Rio , Kekchi e Defender Association
Amici del Lago di Izabal ( Arrivillaga 2002).

GIUSTIFICAZIONE
Questa guida identificazione è utile per le popolazioni locali
Essi sussistono principalmente sulla pesca in quanto dà maggiori informazioni sui loro orari
allevamento e zone di crescita , che è importante per la gestione di
stock ittici e il loro sfruttamento . Con i risultati viene creato base generate
necessaria per il futuro , gli studi più specifici , l'uso di specie identificate
come indicatori di studi sulla qualità dell'acqua cicli di vita delle specie
importanza economica e commerciale e gli studi tassonomici basati sul DNA .
La guida fornisce informazioni importanti per la gestione della risorsa pesca che
organizzazioni che lavorano nell'area di studio ( sostenitori CONAP , Fondazione
Natura , AMASURLI , UNIPESCA , FUNDAPARQUE , Friends Lake , MARN ,
INGUAT , MAGA ) può essere utilizzato.
Per la conoscenza del settore turistico della posizione esatta delle specie
pesce , per individuare le aree a lago di Izabal di avere il maggior numero
attrazione di pesce . Le aree che possono portare i turisti di praticare
snorkeling. La guida illustrativa anche potrebbe essere utilizzata dal settore del turismo ,
come venduto a fornire fondi per studi e progetti futuri
aiutare a mantenere la salute della fauna ittica .
Questo studio fornisce informazioni di base per identificare le specie
saranno necessarie per preservare le specie su cui dovrebbe sensibilizzare i
persone , turisti , e le altre istituzioni della zona relativi agli organi di ricorso .
Conoscere le specie importanti per la pesca nella zona , i dati sono forniti
essenziale da utilizzare per raggiungere gli utenti delle risorse implementare un
la gestione sostenibile della stessa.
Si ritiene che le informazioni presentate in questa ricerca è cruciale per la
futura gestione del invasivo verticillata impianto Hydrilla . A causa della interazione diretta possedendo pesce con questa pianta è molto importante conoscere molto bene il
specie di pesci nella zona che potrebbero essere interessati dal trattamento con pesticidi e
altri prodotti della chimica fine per il controllo delle specie di piante o di pesce beneficiano della
protezione offerta da questa pianta acquatica. È inoltre pertinente ricordare che
ci sono specie che si nutrono di questa pianta e potrebbe servire come controllo
loro biologico , che deve essere studiato ulteriormente .
Grazie ad una migliore comprensione delle stagioni di riproduzione di specie commerciali si ottiene
determinare con maggiore precisione la stagione di chiusura per aumentare le popolazioni
delle specie più vulnerabili .

OBIETTIVI
Contribuire informazioni scientifiche aggiornate e per promuovere la conservazione ,
uso sostenibile e il miglioramento delle risorse della pesca nel lago
Izabal e dei suoi affluenti .

specifico
Raccogliere informazioni disponibili in Guatemala (collezioni LAINF di pesce ,
CEMA , CECON , Museo di Storia Naturale ( Scuola di Biologia USAC )
I progetti recenti della zona e musei di fuori del Guatemala e le informazioni nei musei
Esteri per quanto riguarda la fauna ittica del Lago di Izabal , questo al fine di sviluppare una
completa e aggiornata dei documenti.
La produzione di una guida di specie di pesci pittoriche raccolte in Lago Izabal e
affluenti , con mappe di distribuzione , che è utile per gli enti del settore turismo
responsabile per la protezione del lago e ictiológicos studi futuri .
Sviluppare una chiave dicotomica che comprende le specie di pesci presenti nel
area di studio .

Studiare l' ecologia della fauna ittica dell'area di studio .
Fornire dati rilevanti dalla vostra dieta per gli enti coinvolti nel controllo e nella gestione
Hydrilla verticillata .

IPOTESI
Ci sono specie di pesci segnalate per il Lago di Izabal e dei suoi affluenti
la mancanza di studi biologici .
Lago di Izabal è il lago ha più specie di pesci presenti nel territorio
Guatemala.
Ci sono specie di pesci in lago di Izabal frutti di mare.
La fauna ittica del Lago di Izabal e dei suoi affluenti ha abitudini alimentari
diverso .
Ci sono specie di pesci che beneficiano del verticillata impianto Hydrilla .

METODOLOGIA
1. Rassegna di collezioni di pesci. Come primo passo da intraprendere in questo
E 'provveduto a raccogliere raccolte di dati di ricerca più pesce
importante in Guatemala, come ad esempio: raccolta di riferimento di pesce
Universidad del Valle de Guatemala (LAINF), Centro Studi e Marine
Acquacoltura (CEMA), Center for Conservation Studies (CECON) Museo
Storia naturale (Scuola di Biologia USAC) e la raccolta di pesci
Autorità per la gestione sostenibile del Lago di Izabal e Rio Dulce
(AMASURLI) nel Estor, Izabal. dati di progetto sono stati utilizzati anche
Wer et al. 2003 tenutasi a Lago Izabal e suoi affluenti, così come quelli di
Haller 2002. Molti dei pesci raccolti nell'area di studio sono
pesce nelle collezioni di diversi musei negli Stati Uniti e il resto
Il mondo, così anche queste informazioni sono state raccolte. per cercare
il sito NEODAT, che ha mostrato l'esistenza di dati dell'area utilizzata
studiare i seguenti musei: Dipartimento di Zoologia dei vertebrati svedese
Museo di Storia Naturale (NRM); Università del Michigan Museo di Zoologia
(UMMZ); Museo nazionale degli Stati Uniti di storia naturale, Smithsonian,
Washington (USNM); California Academy of Sciences (CAS) e Florida
Museo di Storia Naturale (UF).Per la raccolta dei dati era necessario
accesso ai libri dei record , database digitale o relazioni scritte . dati
elencati sono stati: nome della specie , sito di raccolta ( con
coordina se avessero ) , un anno che è stato raccolto , il nome del collezionista e altri
informazioni pertinenti, quali le dimensioni , la descrizione del sito di raccolta , etc.
2. i viaggi di campo. Sono stati condotti due escursioni sul campo , il primo in mese
Maggio e la seconda a fine giugno e inizio luglio 2005.
Hanno raccolto pesci nei fiumi , estuari e siti all'interno del lago Izabal . il
attrezzi da pesca utilizzati sono stati: Seine rosso , mariposeras reti e Atarraya
pesce dai pescatori che aveva usato come ingranaggi è stato acquistato ,trasmayo e pesca . pesci sono stati raccolti in un totale di 26 siti
campionamento . I pesci raccolti sono stati fotografati con un acquario stretto
vetro e poi perfusi con formalina al 10% per essere trasportati al
laboratorio della Universidad del Valle de Guatemala per dopo
l'identificazione e l'analisi della dieta .

3. Mappatura dei siti di campionamento
. I punti di campionamento per
due gite sono stati posti su una mappa , per mezzo di un sistema
I sistemi informativi geografici (GIS) .

Lavoro in laboratorio LAINF
1. Rassegna di identificazione pesce . Eventuale revisione della
identificazione di raccolta di pesci di pesce e di progetto LAINF
Wer et al. , Poiché l'accesso ai esemplari conservati è stato fatto. successivamente
Essi hanno identificato i pesci raccolti nelle due escursioni sul campo . Per la recensione
pesce consultato guida come Bussing ( 2002) e, soprattutto,
Greenfield e Thomerson ( 1997) . Per sono stati osservati la facilità di identificazione
fotografie digitali scattate sui viaggi di campo per osservare colorazioni e
altre caratteristiche importanti. Le consultazioni si sono svolte anche per
esperti di identificazione di soggetti e che hanno familiarità con
specie della zona, come il Dr. Roland Wer .

2. Misurazione della lunghezza di esemplari . I pesci sono stati raccolti
Hanno preso misure di lunghezza standard . Le misurazioni sono state effettuate con nastro
scala metrica in cm .
3. Analisi stomaco . I campioni raccolti nei viaggi di campo sono stati
Separato sito di raccolta e delle specie . Per preservare la loro è
hanno usato 16oz bottiglie di vetro . e 4 once e il 10 % di formalina . per l'analisi
stomaco di pesce sono stati sezionato il maggiore e minore più corto ,
corrispondenti a ciascuna specie raccolte in tutti i siti di
campionamento . la lunghezza totale del pesce selezionato è stato determinato per
analisi stomaco . L' apparato digerente ( stomaco e intestino ) è stato estratto eil contenuto è stato osservato in capsule di Petri attraverso uno stereoscopio ( 40X ) . il
risultati di questa analisi sono state elaborate per dopo
identificazione; l'importo è stato determinato e la percentuale abbondanza di ciascun
organismo o materiale analizzato . Allo stesso modo sono stati fotografati ( OLYMPUS
CX31 , 40X o 100X ) gli esempi più significativi , la prova che ha facilitato
ID . Il contenuto dello stomaco sono stati conservati in formalina
10 % , barattoli 4 oz, che sono stati introdotti in bottiglie da 16 once. insieme
rispettivo pesci . I risultati a otbenidos in questa parte dello studio vengono presentati
nell'allegato D.

Preparazione di guida di identificazione
Le specie di guida identificazione di pesci dal lago di Izabal e
affluenti sono i seguenti : Elenco delle specie nell'area di studio ; chiave dicotomica
di tutte le famiglie riportata una chiave dicotomica basata Greenfield e Thomerson
(1997 ) ; e schede per le specie ( informazioni generali, le immagini e / o disegni scientifici ) .

1. Inventario delle specie di pesci . Dopo un esame esaustivo della specie
pesce riportato per Lago di Izabal e la sua lista affluenti è stato redatto
specie.
2. mappe di distribuzione delle specie. tutte le mappe vengono poi eseguiti
specie raccolte durante i due viaggi di campo . I siti di campionamento
Lago di Izabal è incluso nella Tabella 5. Viene mostrata la posizione di questi
in figura 2 .
3. chiave dicotomica e illustrazioni . Una chiave dicotomica stato elaborato tutto
famiglie di pesci , così come una chiave per ogni famiglia riportata sul lago
Izabal e dei suoi affluenti basate su Greenfield e Thomerson ( 1997) . chiavi
le famiglie sono state integrate da disegni scientifici dalla stessa fonte .
4. Schede di ogni specie . Una scheda è stata preparata
specie, tra cui nome scientifico , nome comune , descrittore , il thesaurus ,
Mondiale e il Lago di Izabal , distribuzione delle dimensioni ( secondo la letteratura e raccolta di pesci ottenuto LAINF , Wer et al progetto. 2003 e in
Questa ricerca ) , potere colorante come la letteratura e
determinata in questa ricerca , l'ecologia e lo stato in Guatemala . ogni scheda
E 'stato integrato con foto a colori di ogni specie e / o disegni scientifici .

RISULTATI
1. Specie trovata . La tabella 1 mostra l'elenco delle specie avviene
ha riferito per Lago Izabal tutte le fonti , ha anche indicato il
la famiglia e l'ordine a cui ogni specie appartiene . Specie con asterisco alla fine ,
Essi sono quelli che sono stati raccolti e il doppio asterisco osservata solo in
campo nelle due gite . L'ultima colonna indica la fonte di
Informazioni per ogni specie . Si osserva che un totale di 81 specie sono stati segnalati ,
24 famiglie e 10 ordini . Gli ordini erano più specie
Perciformes , Siluriformes e Atheriniformes . La famiglia con il più
E 'stata la specie di ciclidi , con 17 in totale . La famiglia Poeciliidae , ha presentato un totale
13 specie , seguite da ariidae 7 specie , 6 e Engraulidae
5 specie Characidae .

Tabella 1. Elenco delle specie , delle famiglie e degli ordini ha registrato per il Lago di Izabal e dei suoi affluenti

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

* Raccolti durante due viaggi di campo di questa indagine e quali specie sono
aveva individui diretti conservati per la verifica di identificazione di accesso.
** Solo specie osservate durante i due viaggi di campo questa indagine .
Specie senza asterisco sono segnalati solo da fonti nell'ultima colonna della tabella e non
Egli ha avuto accesso a individui conservati per la verifica.
AMASURLI : Autorità per la gestione sostenibile del Lago di Izabal e Rio Dulce
CAS : California Academy of Sciences
NRM : Dipartimento di Zoologia dei vertebrati Museo Svedese di Storia Naturale
UF : Florida Museum of Natural History
Museo Nazionale degli Stati Uniti di storia naturale , Smithsonian , Washington : USNM
UMMZ : University of Michigan Museo di Zoologia
LAINF : Raccolta di riferimento dei pesci della Universidad del Valle de Guatemala .

2. specie autoctone , endemiche e introdotto sul Lago di Izabal . Si osserva in
Tabella 2 , la maggior parte dei pesci sono nativi del Guatemala (specie
in una regione naturale ) e poche endemiche (specie
trova esclusivamente in una regione ) e introdotto ( introdotto da uomo
in una regione ) . Trentacinque delle 81 specie segnalate per il Lago di Izabal
sono endemiche regionali ( specie endemiche regionali sono stati considerati
quelli che hanno una distribuzione dal Messico a Panama) . Famiglia
Ariidae , 5 dei 7 sono specie endemiche regionali della famiglia Characidae 4
5 specie sono troppo . La maggior parte delle specie della famiglia Cichlidae e
Poeciliidae sono endemiche regionale .

Tabella 2 . specie autoctone , endemiche e introdotte riportati per Lago di Izabal e affluenti

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

* Raccolti durante due viaggi di campo di questa indagine e quali specie sono
aveva individui diretti conservati per la verifica di identificazione di accesso.
** Solo specie osservate durante i due viaggi di campo questa indagine .
Specie senza asterisco sono segnalati solo da fonti nell'ultima colonna della tabella e non
Egli ha avuto accesso a individui conservati per la verifica.

B Tabella 2 è una tabella riassuntiva 4 . In questo percentuali sono presentati
di introdotto e endemica al Lago di Izabal e le sue specie affluenti. Si osserva
la famiglia Cichlidae era l'unico specie presenti introdotte , che rappresenta
3,7 % delle 81 specie segnalate . È anche la più alta percentuale di famiglia
specie endemiche presenti ( 17,28 %) , la famiglia Poeciliidae segue con 13,58 % .
Famiglie ariidae , Characidae , eleotridae , pimelodidae e rivulidae presente anche
specie endemiche , anche se in misura minore .

Taffluenti abella 2 b . Percentuale di introdotto e pesci endemiche specie di lago Izabal e affluenti

Immagine
Immagine

3. Origine delle specie di pesci dal lago di Izabal . Tabella 3 presenta la
specie segnalate per il Lago di Izabal e se sono di origine marina o di acqua
Dulce (sono incluse solo le specie per le quali è stato trovato informazioni ) .
Si osserva che la maggior parte , 48 delle 81 specie nella tabella sono la fonte di acqua
dolce .
Tabella 3. Origine delle specie di pesci segnalate per il Lago di Izabal e dei suoi affluenti .

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

* Raccolti durante due viaggi di campo di questa indagine e quali specie sono
aveva individui diretti conservati per la verifica di identificazione di accesso.
** Solo specie osservate durante i due viaggi di campo questa indagine .
Specie senza asterisco sono segnalati solo da fonti nell'ultima colonna della tabella e non
Egli ha avuto accesso a individui conservati per la verifica

4. L'importanza di specie di pesci dal lago di Izabal . Tabella 4 presenta la
importanza delle diverse specie di pesci ha riportato per il Lago di Izabal . è
Essa rileva che la famiglia Cichlidae possiede importanza nella pesca e per il cibo,
mentre Poeciliidae è importante per l'utilizzo delle specie in acquari .

Tabella 4. Importanza delle specie segnalate per il Lago di Izabal .

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

* Raccolti durante due viaggi di campo di questa indagine e quali specie sono
aveva individui diretti conservati per la verifica di identificazione di accesso.
** Solo specie osservate durante i due viaggi di campo questa indagine .
Specie senza asterisco sono segnalati solo da fonti nell'ultima colonna della tabella e non
Egli ha avuto accesso a individui conservati per la verifica.


Distribuzione delle specie
a. Campionamento siti in Lago di Izabal . La tabella 5 mostra l'elenco dei
siti che sono stati inseriti nel campione due gite apportate al
Lago di Izabal e dei suoi affluenti . Il numero sito è incluso nella scatola
sulla mappa , il nome del sito e le coordinate . Abbiamo provato un totale
26 siti ( vedi figura 2) .

Tabella 5. siti di campionamento sul Lago di Izabal e dei suoi affluenti
Immagine
Immagine
Figura 2. siti di campionamento sul Lago di Izabal e dei suoi affluenti

b . Sito di campionamento delle specie
. Tabella 6 mostra la specie
raccolto e osservato durante gite in aprile e luglio
Sono stati segnalati 2005. Un totale di 13 famiglie e 25 specie . la famiglia
come molti specie di ciclidi è stata seguita da Poeciliidae .

Tabella 6. specie raccolte e osservate siti di campionamento sui viaggi di campo nel mese di aprile e luglio 2005 .
Immagine
Immagine

c . Numero di specie di pesci da parte del sito di campionamento . Tabella 7 include
il numero di specie raccolte e campionamento luogo osservato e se
questi erano fiumi, estuari o siti all'interno del lago . Si osserva che
siti con il maggior numero di specie sono state raccolte nel lago
( Punta Commercio, Karilinda , Beach Backpacker di , Finca El Paraíso ) e
bocca ( ​​Site 8 Exmibal ) .
Tabella 7 . Numero di specie riportate da sito di campionamento
Immagine
Immagine
A : sito di campionamento situata su un fiume
D : sito Sampling situato in una bocca di un fiume
Sito di campionamento situato sul lago : L

Analisi 6. stomaco :
a. Dieta .
Tabella 8 presenta i risultati delle analisi di stomaco
specie raccolte durante i due viaggi di campo . Per alcune specie
Era possibile differenziare il tipo di dieta in base alle dimensioni del pesce ( minori e
adulti)

Tabella 8. dieta delle specie presenti nel lago Izabal e suoi affluenti sulla base di
risultati del contenuto dello stomaco .

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

* I maschi di uova Ariopsis assimilis rimangono in bocca per un po ' . si può
alcune delle uova presenti nel tratto digestivo appartengono alla stessa specie .
** I bassi sono pesci fino a deporre le uova in acqua dolce in modo , di solito , non mangiano
nel corso. Per questo può essere il piccolo contenuto dello stomaco ( comuncación personale Dra . M. Dix ) .

DISCUSSIONE
A. specie trovate , DISTRIBUZIONE ED ECOLOGIA
Questo studio fornisce un elenco aggiornato delle specie di pesci
riportato per Lago Izabal . La fauna ittica del lago di Izabal è stata abbastanza
studiato nel corso degli anni , ma non era riuscito a redigere un elenco di
specie per la regione di essere accessibili e complete. È interessante notare che, a parte
campionamento nel lago , pesci sono stati raccolti in affluenti dello stesso. Questo perché
ci sono molte specie che riescono solo a raccogliere in questi siti perché
allestimento attuale , altri tipi di substrati , etc.
E ' molto importante ricordare che la specie in Tabella 1 , sono
riportato per Lago di Izabal e dei suoi affluenti , e in molti casi solo
Ha avuto accesso ai database di musei, collezioni di pesci o di progetti , in modo da
Non è riuscito a verificare l'identità del pesce . Dobbiamo prendere in considerazione la
ci sono probabilmente gli individui raccolti pesce in questo lago sono stati
erroneamente identificato . Ecco perché questo studio è quello di seguire
per la verifica della presenza di specie in Tabella 1. Le specie contrassegnati
con un asterisco , sono raccolti in questo studio , quindi è stato possibile
ID . Un totale di 25 specie del 81 sono stati segnalati da verificare , come
Esso indica la necessità di accedere a esemplari in musei stranieri o
come molte collezioni nel lago in futuro .
La famiglia Cichlidae era la famiglia con più specie , 17 in totale ( vedi tabella 1) .
La famiglia dei ciclidi è ampiamente distribuito in tutto il mondo . Ha circa 700
specie. Inoltre , alcune specie sono state introdotte dall'uomo per scopi
residenti commerciale e zona di alimentazione . questi includono
Parachromis managuensis , Oreochromis mossambicus e O. niloticus . impatti
Queste specie causano all'ecosistema sono, ad esempio : spostamento di altri
specie di pesci rappresentano la concorrenza per endemiche e / o nativi e come predazione da altri pesci , che sta modificando la rete alimentare dell'area stessa
(Comunicazione personale Dr. M. Dix ) .
Lago di Izabal è il lago con più specie di pesci in Guatemala .
Ciò è dovuto in gran parte alla influenza ha acqua dolce e salata per la loro
il collegamento con l'Oceano Atlantico . Un'altra ragione per cui vi è una elevata
la diversità della fauna ittica sono : L'esistenza di elevata diversità di microhabitat ; zona
E 'a bassa quota ; Si tratta di un lago tropicale ; vi è abbondanza di zone umide e
diversità dei fiumi che consentono una maggiore distribuzione delle specie ittiche
( Comunicazione personale Dr. M. Dix ) .

B. specie originaria , endemica e introdotto LAGO
Izabal

La tabella 2 mostra lo stato del pesce del Lago Izabal in Guatemala.
Poiché il lago di Izabal ha un sacco di imposta, per le sue dimensioni, e
anche perché ha un ingresso diretto al mare, non contenere un gran numero di specie
nativo. Le poche specie introdotte nel lago Izabal sono: Oreochromis
mossambicus, O. niloticus niloticus e parachromis managuensis. Queste specie hanno
E 'stato introdotto in molti altri paesi in tutto il mondo come fonte di
cibo per gli esseri umani. In altri paesi che hanno segnalato problemi ambientali
Grazie alla sua introduzione senza studi biologici preliminari, come è lo spostamento
specie endemiche e autoctone (Froese e Pauly 2004). La famiglia Cichlidae era l'unico
che è stato introdotto specie, 3,7% del 81 riportata per l'intera area
studio. Questo perché questa famiglia è noto per il suo impiego in acquacoltura e la
la carne, queste specie sono state introdotte per questo scopo.
Archocentrus spinosissimus e Heterandria litoperas sono endemiche
Guatemala e gli ex specie è limitato a Lago di Izabal . Litoperas è H.
specie è stata riportata in Alta Verapaz e Izabal nel lago . la presenza
di entrambe le specie in Lago Izabal sottolinea l' importanza della conservazione dell'habitat queste specie . Un chiaro esempio di aree di endemismo sul Lago di Izabal non
sono stati conservati , è che dove anni fa era spinosissimus A. sono ora
parcheggio o suddivisioni . Specie endemiche regionali presenti nel
Lago di Izabal , sono indicati nell'ultima colonna della tabella 2 . La tabella 2 mostra una B
Sommario 2 . Famiglie di pesce con la più alta percentuale di specie endemiche
presentati sono stati il ​​Cichlidae e Poeciliidae . Entrambe le famiglie sono più a
numero di specie presenti . Entrambe le famiglie di pesci dovrebbero avere la priorità le famiglie
per la conservazione.

Origine delle specie del Lago di pesce Izabal
La tabella 3 mostra le specie marine e di acqua dolce a Lake Izabal e
dei suoi affluenti . Delle 81 specie di pesci , 48 sono fonte di acqua dolce come il
La maggior parte delle specie sono le famiglie Cichlidae e Poeciliidae , che sono
rigorosamente d'acqua dolce , anche se alcune specie hanno la tolleranza alla salinità .
La presenza di specie marine può essere dovuto ad adattamenti fisiologici che
consentire tolleranza all'acqua , o può essere che l'acqua fresca è essenziale per
la riproduzione di alcune specie

L'importanza di specie ittiche del lago di Izabal
L'importanza di ognuna delle specie dal lago Izabal si trova nella
Tabella 4. Di tutte le specie elencate in questa tabella , ci sono alcuni che si distinguono
il resto per la loro importanza . Carcharhinus leucas , lo squalo toro , è altamente
importante perché è il più grande predatore tra i pesci di lago di Izabal .
Aeneus Astianatte è importante per il marlin , anguille e molti ciclidi cibo .
Pesci ciclidi sono importanti per la pesca ed è quindi importante per la gestione
dieta sostenibile , Astianatte aeneus . Brycon guatemalensis sta spargendo semi
Ficus ( corteccia) in Costa Rica . Essere dispersore rende importante in quanto partecipanti alla
Ficus proliferazione ( Greenfield e Thomerson 1997) . Poecilia viene utilizzato sphenops in Nicaragua per combattere la malaria ( Hildebrand 1925) , questo grazie a questa specie
e altri della stessa famiglia , si nutre di larve di Anopheles e altri
specie di zanzara la cui gli adulti sono vettori di malaria . Il pesce del genere
Gambusia , anche aiutare le popolazioni di controllo delle zanzare . specie
Hanno introdotto come parachromis managuensis , sono una minaccia per la loro
ruolo potenziale nella specie indigene e / o specie endemiche , competere con altre specie ,
tra gli altri . Una delle specie riportato per Lago di Izabal che ha diversi
rilevanze è tarpon Atlantico . E ' importante per la pesca sportiva come cibo ,
l'acquacoltura , l'acquario e anche le sue scale utilzan per fare perline
artificiale. Verde swordtail , nel frattempo , viene utilizzato in diversi studi di genetica e
È una delle specie più comunemente usato in acquari micelio ( Froese e Pauly 2004)

Distribuzione delle specie Lago di Izabal
Il Wildlife Refuge Bocas del Polochic ha diverse specie endemiche .
protezione della qualità dei fiumi in quest'area è necessario poiché diverse specie
essi si trovano solo in questi (per lo più dalla famiglia Poeciliidae ) . anche
è stato osservato che la maggior parte della pesca sul Lago Izabal viene eseguita in trasmayos
l'area della foce del fiume Polochic . È importante proteggere questo
umida perché contiene importanti specie commestibili , come
Centropomus ensiferus , Vecchio maculicauda , Oreochromis niloticus , Parachromis
managuensis .La parte meridionale del lago di Izabal ( Mariscos , Playa Dorada , ecc ) forse ha
più minacce che hanno spostato ad altre specie endemiche
aree o potrebbe non riuscire a sopravvivere in altre regioni . La regione
Si caratterizza come una zona in cui è stata rimossa la vegetazione fluviale naturale e costa
per l'agricoltura e l'allevamento . Il pesce è un settore importante per il turismo , in modo da
L'inquinamento delle acque è notevole , perché questo la maggior parte degli individui
pesce gatto sono stati raccolti , che sono caratterizzati da vivere in substrati fangosi ,
fangosa , e con un alto grado di tolleranza .
Cè sul lago Izabal un'area con influenza marina , che è il
foce del Rio Dulce , che permette un collegamento con l'Oceano Atlantico . Nel mese di marzo
aumenta l'acqua sale nel lago di Izabal , permettendo alcune specie marine
riprodurre nella zona . Visto anche in questo settore endemica per
Guatemala, come litoperas Heterandria , e alcuni regionali . Con questo lo faranno
notando che ci endemismo nel lago Izabal indipendentemente dalla loro ubicazione , ci sono alcuni che
Essi hanno più specie , ma di per sé , sono sparsi in tutta l'area di studio .
La regione settentrionale ( El Paraíso , El Estor , e fiumi Pedernales razul ) caratterizzato
di T. specie aureus , e G. A. aeneus dormitor . I fiumi avevano specie d'acqua
dolce come belizanus B. , G. e P. mexicana sexradiata .

La maggior parte dei ciclidi e poecilidi hanno adattamenti ai diversi ambienti ,
in modo che siano distribuiti intorno al Lago di Izabal . Parachromis
managuensis in Guatemala è una specie introdotta che è riuscito a spostare altri
specie autoctone in altri paesi ( Froese e Pauly 2004) , quindi non c'è da meravigliarsi suo
aspetto lungo l'intero Lago di Izabal .

Numero di specie per sito del Lago di Izabal
I siti hanno una maggiore abbondanza di specie all'interno del
Lago ( Punta Commercio, Karilinda , Site 8 Exmibal ) , questo a causa di attrezzi da pesca
ivi utilizzato , trasmayos circuizione e sistemi di rete per coprire più territorio in
Rispetto alle reti del cast e le reti mariposeras utilizzati nei fiumi . La topografia
le spiagge di questi siti hanno facilitato l' utilizzo della sciabica , così sono andati a più
specie sono state raccolte . In fiumi è più difficile raccogliere a causa dei pochi
profondità e correnti elevate . Le specie più abbondanti raccolti durante
due escursioni sul campo erano Vieja maculicauda , Gobiomorus dormitor , Thorichthys
aureus .

ANALISI DELLE SPECIE DI STOMACO Lago di Izaba
Tabella 8 mostra la dieta delle specie raccolte durante l'inchiesta.
Era possibile in alcuni casi per distinguere un cambiamento nella dieta in funzione delle dimensioni di ciascuna specie
(giovani e adulti). Essi sono in grado di distinguere abitudini alimentari, come ad esempio:
si nutrono di plancton, erbivori, insettivori e onnivori. Specie chiaramente si nutrono di plancton
Erano: Atherinella sp, oligoplites Saurus, acciughe belizensis e Hyporhamphus Roberti.
hildebrandi. specie si nutrono di plancton durante giovani erano aeneus Astianatte,
Thorichthys aureus, Eugerres plumieri. puramente specie erbivore sono stati Brycon
guatemalensis, Archocentrus spilurus, Cichlasoma Salvini, urophtalmus Cichlasoma
(Solo Hydrilla verticillata), Oreochromis niloticus, parachromis managuensis, Vecchio
maculicauda. specie insettivore fase giovanile erano assimilis Ariopsis, Astyanax
aeneus. puramente specie insettivore erano belizanus belonesox, Heterandria
bimaculata. Specie con la dieta più ampio sono stati: Atherinella sp, oligoplites saurus ,.
Cichlasoma Salvini, Acciuga belizensis, Gambusia sexradiata

In alcuni contenuto dello stomaco sacco di uova sono stati trovati . Ariopsis
assimilis è una specie , per esempio , che mantiene le uova in bocca e può essere
queste stesse uova che sono stati osservati nel tratto digestivo .
Snook nel frattempo, ha avuto un povero contenuto dello stomaco , che possono essere causa
questa specie fino a fiumi deshovar , quindi non è alimentato durante questo processo .
, Un sacco di nematodi sono stati osservati anche in alcune specie nella tabella 8
stomaco contenuti , non digerito , indicando che queste specie sono parassiti e
che non fanno parte della loro dieta

CONCLUSIONI
un totale di 10 ordini, 24 famiglie e 81 specie sono stati segnalati nel lago di Izabal e
dei suoi affluenti .
La famiglia con il più alto numero di specie è stato il Cichlidae con 17 , seguito da
Famiglia Poeciliidae 13 .
Lago di Izabal e dei suoi affluenti è il corpo di acqua con più specie
in Guatemala .
Lago di Izabal ha un alto grado di endemismo nel suo pesce .
Archocentrus spinosissimus e le specie sono endemiche litoperas Heterandria
Guatemala.
specie introdotte riportati per Lago di Izabal Oreochromis
mossambicus , O. niloticus e parachromis managuensis .
Famiglie ariidae , Characidae , cichlidae e Poeciliidae possiedono sul Lago di Izabal
molte specie endemiche regionali.
Le specie più diffuse nel Lago Izabal Atherinella sp.
Astianatte aeneus, Thorichthys aureus, Vecchio maculicauda, ​​Gobiomorus dormitor.
specie di fiume esclusivi sono stati principalmente dalla famiglia Poeciliidae.
I siti hanno una maggiore abbondanza di specie all'interno del
lago, erano Punta Commercio, Carilinda e Site 8 Exmibal.
Le specie più abbondanti raccolti durante due viaggi di studio erano Vieja
maculicauda, ​​Gobiomorus dormitor, Thorichthys aureus.
chiaramente specie si nutrono di plancton erano Atherinella sp, oligoplites Saurus, Acciuga.
belizensis e Hyporhamphus Roberti hildebrandi.
specie si nutrono di plancton durante giovani erano Astianatte aeneus, Thorichthys aureus,
Eugerres plumieri.
guatemalensis puramente specie erbivore sono stati Brycon, Archocentrus spilurus,
Cichlasoma Salvini, Cichlasoma urophtalmus (solo Hydrilla verticillata)
Oreochromis niloticus, parachromis managuensis, Vecchio maculicauda.
specie insettivore fase giovanile erano assimilis Ariopsis, Astianatte aeneus.
puramente specie insettivore erano belizanus belonesox, Heterandria
bimaculata.
Specie con la dieta più ampio sono stati: Atherinella sp , oligoplites saurus ,.
Cichlasoma Salvini , Acciuga belizensis , Gambusia sexradiata .
Lago di Izabal e dei suoi affluenti è una vasta area da conservare perché
che ha specie endemiche regionali e endemico del Guatemala .

RACCOMANDAZIONI
Si raccomanda che la seguente nei futuri studi della fauna ittica del lago
Izabal e dei suoi affluenti :
Dare un seguito a questo studio , fare raccolte in siti che non sono stati
eppure campionato e già provato ad andare osservare variazioni temporali .
Visualizza esemplari ammessi a musei stranieri per rivedere
ID .
Condurre studi che si basano sulle schede dati presentati in questo documento ,
cioè per completare e li aggiorna .
Questa specifici studi di una famiglia o di una specie , sia dalla vostra dieta ,
riproduzione , comportamento, valutazione economica , etc.
Condurre studi sull'effetto di altre piante acquatiche sulle fauna ittica della zona .
studio ulteriormente specie che beneficiano del verticillata Hydrilla
in qualche modo .
Identificare le aree prioritarie per la conservazione nel lago Izabal .
Condurre l'educazione ambientale relativo alla conservazione e allo sviluppo sostenibile nella
Lago di Izabal e dei suoi affluenti .
Un governo o gruppi ambientalisti , che arriverà questo
rapporto , si consiglia di utilizzare questo informazioni per stabilire nuove aree per
conservazione e relativo divieto.
Immagine


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12431
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

NAZIONI UNITE ISTRUZIONE SULLA SCIENTIFICA E CULTURALE

Messaggioda Stefano » 10/02/2016, 15:01

Azz...un'Enciclopedia virtuale stai facendo.

Grazie ANTONIO.

Ciao...Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!



Torna a “AMERICA DEL SUD”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti