George, il pesce rosso operato di un tumore al cervello

Aggiornamenti e curiosita' dal Mondo
Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12427
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

George, il pesce rosso operato di un tumore al cervello

Messaggioda Stefano » 16/09/2014, 13:49

George ora sta bene e sta recuperando le forze, dopo essere stato operato di un tumore al cervello. Ad avere a cuore la salute del pesciolino rosso di 10 anni è la proprietaria australiana, che non ha voluto sottoporlo ad eutanasia. In media, questa specie di pesci arriva a vivere trent'anni. Così, la signora ha deciso di affidare il suo pesciolino del peso di 80 grammi al bisturi del veterinario Tristan Rich. Il delicato intervento, costato circa 200 dollari australiani (circa 140 euro), è stato condotto sotto anestesia ed è durato circa mezz'ora, ha spiegato Rich, della clinica veterinaria Lort Smith di Melbourne.

"Non potevamo permetterci di perdere più di mezzo millilitro di sangue", ha dichiarato il chirurgo in un'intervista a un'emittente radiofonica."L’operazione è durata 45 minuti, sotto anestesia totale. Per tenere in vita George, è stato spiegato, gli è stata pompata dell’acqua addizionata di ossigeno attraverso le branchie,e' stato un intervento ad alto rischio, ma tutto è andato bene", ha concluso il medico, sottolineando che "ognuno ha un legame diverso con i propri animali domestici e non spetta all'uomo fare differenze tra le specie".


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Fonte: repubblica.it
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Torna a “News”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti