Piante mangiate da lumache?

Varieta' di piante
Avatar utente
giorgione78
Utente
Utente
Messaggi: 35
Iscritto il: 22/02/2016, 11:38
Reputation: 3
Cosa allevi: ACQUA DOLCE
Allevo pesci dal: 2015

Piante mangiate da lumache?

Messaggioda giorgione78 » 18/04/2016, 19:00

Salve ragazzi,

secondo voi i buchi sulle piante rosse sono causati dalle lumachine?
Sono le lumache (diciamo) spontanee...cioè non acquistate ma in "regalo" dalle piante.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
fabioligno
Utente
Utente
Messaggi: 1599
Iscritto il: 17/04/2014, 12:21
Reputation: 26
Località: roma
Cosa allevi: AMERICANI
Allevo pesci dal: 2005

Piante mangiate da lumache?

Messaggioda fabioligno » 18/04/2016, 19:04

Si sono loro le colpevoli


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12456
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Piante mangiate da lumache?

Messaggioda Stefano » 18/04/2016, 19:08

Sì sono loro...e anche mancanza di Ferro e Potassio.

Ciao...Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
giorgione78
Utente
Utente
Messaggi: 35
Iscritto il: 22/02/2016, 11:38
Reputation: 3
Cosa allevi: ACQUA DOLCE
Allevo pesci dal: 2015

Piante mangiate da lumache?

Messaggioda giorgione78 » 18/04/2016, 21:00

Ok...allora avranno vita breve.
Un modo per toglierle? foglia di lattuga cotta?
p.s. metto un integratore generico per le piante una volta a settimana. Pensi debba integrarlo?


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12456
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Piante mangiate da lumache?

Messaggioda Stefano » 18/04/2016, 21:47

Per toglierle..devi togliere le lumache.
Si integra con potassio e ferro.

Ciao...Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
giorgione78
Utente
Utente
Messaggi: 35
Iscritto il: 22/02/2016, 11:38
Reputation: 3
Cosa allevi: ACQUA DOLCE
Allevo pesci dal: 2015

Piante mangiate da lumache?

Messaggioda giorgione78 » 19/04/2016, 11:41

Si, avevo capito che dovevo toglierle....cercavo un modo per farlo in modo veloce ;)
Ma da cosa hai capito che devo integrare potassio e ferro? Dal colore delle piante?


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12456
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Piante mangiate da lumache?

Messaggioda Stefano » 19/04/2016, 12:00

giorgione78 ha scritto:Si, avevo capito che dovevo toglierle....cercavo un modo per farlo in modo veloce ;)
Ma da cosa hai capito che devo integrare potassio e ferro? Dal colore delle piante?

Dai buchi e colore delle piante...quando le foglie si ingialliscono e si formano facilmente buchi o si sfibrano....manca Potassio e Ferro.

Se le foglie sono resistenti vedrai che le lumache i Buchi non te le fanno.

Ciao...Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12456
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Piante mangiate da lumache?

Messaggioda Stefano » 19/04/2016, 12:18

Ferro: Una carenza di ferro produce problemi alla produzione di clorofilla e le nuove foglie crescono gialle e si riducono di spessore, fino a diventare trasparenti e disintegrarsi. Saranno le piante a crescita più veloce a mostrare per prime i sintomi. L'Egeria densa diventa giallastra con foglie piccole e chiuse verso lo stelo. In caso di grave carenza, la pianta muore in breve tempo.

Potassio: Una mancanza di questo elemento produce macchie gialle che, lentamente, crescono sulle foglie più vecchie. Le foglie giovani restano molto piccole. In alcune specie, tutta la foglia ingiallisce, comprese le nervature, al contrario della carenza di magnesio che lascia verdi le nervature principali. Non sono noti effetti negativi in caso di eccesso di potassio. Questo è anche un bene, dato che il potassio non è facilmente determinabile, non esistendo alcun kit per la sua quantizzazione.
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!



Torna a “Piante”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti