Thorichthys ellioti

Ciclidi America Centrale
Avatar utente
Antonio87
Utente
Utente
Messaggi: 396
Iscritto il: 08/05/2014, 13:44
Reputation: 13
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Thorichthys ellioti

Messaggioda Antonio87 » 20/04/2016, 18:06

Immagine
Coppia con prole

Distribuzione
Messico

dimorfismo sessuale
La maggior parte dei pesci di sesso femminile hanno un leggera macchia scura nella pinna dorsale, questa macchia è praticamente assente nei maschi.Quest'ultimi sono piu grossi delle femmine.Entrambi i sessi possono essere molto colorati e risultare di sesso uguale.

Dimensione massima
15cm

parametri dell'acqua
Neutro o leggermente alcalina. pH : 7.5-8.0

Temperatura
25-28 gradi

Cura
Thorichthys ellioti è un ciclide di medie dimensioni,staziona in acque con poco movimento,pescato nelle valli fluviali in acque basse,ovvero nel bacino del Rio papaloapan,in messico orientale.Essi si trovano di solito in gruppi, su substrati sabbiosi dove ci sono molti legni e fogliame per la copertura del substrato;
la chiarezza dell'acqua varia in base al luogo di cattura,e in molti luoghi è spesso un po 'torbida e così la vegetazione è minima.Poichè questi pesci passano tutto il tempo a setacciare nella sabbia alla ricerca di alimento,è consigliabile tenere in vasca un fondo sabbioso,pressochè morbido.Di solito quando murginano nella sabbia in costante ricerca di cibo,spuntano la sabbia attraverso le branchie,quindi è molto meglio,anzi importante non utilizzare sabbia tagliente,provocando ferite alle branchie.L'acquario dovrebbe essere composto da legni e roccie lisce,lasciando uno spazio adeguato per la sabbia per la loro costante ricerca nel sub-strato.
Anche se sono abbastanza territoriali,questo ciclide sono dei veri combattenti,ma non tanto aggressivi verso le altre specie,spesso succede che vi sono controverse tra loro,ma li risolvono in modo abbastanza tranquillo,ovvero speronandosi con coda e aprendo le branchie l'uno dinanzi all'altro.
Il T.Hellioti deve essere accompagnato da coinquilini abbastanza tranquilli,essendo esso un centro americano dalla indole tranquilla e pacifica,quindi per questo motivo meglio tenerli con specie come Heroes o aequidens.

Alimentazione
Onnivoro , ma attenzione a non nutrire troppe proteine ​​in quanto possono essere soggetti a problemi digestivi . Essi potranno godere di una varietà di alimenti surgelati , come Artemia arricchita con vitamine , larve di zanzara bianco , bloodworm ( con parsimonia ) , Mysis , Daphnia , e vari alimenti secchi come il fiocco, granuli, pellet x ciclidi.

Riproduzione
T. ellioti sono sessualmente maturi a circa 6-7cm di lunghezza.Il maschio sceglierà un territorio adeguato contenente una roccia piatta o un pezzo di ardesia (preferiscono una superficie liscia, orizzontale o leggermente inclinata pezzo di arredamento che è in un posto riparato) e la femmina depositerà tra 100-500 uova qui in piccoli lotti; dopo ogni lotto è definito, il maschio passerà sopra loro di rilasciare il suo sperma, allora il processo è ripetuto.
Le uova dovrebbero schiudersi entro 72 ore e i genitori sposteranno le larve in una fossa pre-scavata nel substrato mentre assorbono il loro sacco vitellino.Il nuoto libero entro 3-5 giorni avverrà,ed entrambi i genitori avranno cura di loro. La prole può essere alimentata con cibo in fiocchi sminuzzato ,o in polvere.

Info
esiste qualche dubbio, sul fatto che questa specie è denominata in modo non corretto . Secondo Juan Miguel Artigas Azas , ci può essere un malinteso nella nomenclatura , e il nome corretto dovrebbe quindi essere Thorichthys maculipinnis ( non c'è dubbio , che il pesce è una specie valida , solo se le procedure tassonomiche è stato applicato correttamente .
Immagine


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12411
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Thorichthys ellioti

Messaggioda Stefano » 20/04/2016, 19:15

Grazie Antonio

Ciao...Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!



Torna a “AMERICA DEL CENTRO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite