Lepomis Gibbosus

Avatar utente
Salvatore
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1837
Iscritto il: 11/04/2014, 17:59
Reputation: 10
Località: Roma
Cosa allevi: TANGANICA
Allevo pesci dal: 2009
Contatta:

Lepomis Gibbosus

Messaggioda Salvatore » 06/03/2015, 12:37

Qualcuno conosce questo splendido pesce di cui poco se ne parla? Il pesce in questione è il Lepomis gibbosus detto anche Persico Sole,

http://it.wikipedia.org/wiki/Lepomis_gibbosus

Circa 4 anni fa andando a pesca con amici al lago di Bracciano mi capitò di pescarne qualcuno per caso, colpito da i suoi magnifici colori e dalla forma particolare decisi di portarli con me (si ambientano bene e possono vivere anche in acquario) anche se fuori tema, li introdusi nel 200cm assieme alle mie cyphotilapia Frontosa (ho rischiato parecchio perché esemplari wild andavano quarantenati prima). Il carattere dei Lepomis mi hanno fatto ricordare quello degli mbuna in quanto stanno sempre a rincorrersi, quindi territoriali ma al punto giusto. Devo dire che la convivenza con le Cypho è stata davvero soddisfacente fermo restando che non c'entrano completamente nulla, ma ho apprezzato davvero tanto questo splendido pesce che ricorda molto anche alcuni ciclidi sudamericani, sia caratterialmente che come colori.

Chissà se un un giorno non gli dedico un monospecifico!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Avatar utente
Salvatore
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1837
Iscritto il: 11/04/2014, 17:59
Reputation: 10
Località: Roma
Cosa allevi: TANGANICA
Allevo pesci dal: 2009
Contatta:

Re: Lepomis Gibbosus

Messaggioda Salvatore » 06/03/2015, 12:41

Altre foto!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12411
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Lepomis Gibbosus

Messaggioda Stefano » 06/03/2015, 12:46

Gran bell'esemplare, grazie della condivisione.
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
max
Utente
Utente
Messaggi: 907
Iscritto il: 16/04/2014, 20:53
Reputation: 14
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Lepomis Gibbosus

Messaggioda max » 06/03/2015, 13:10

Che spettacolo,mi hai riportato indietro con la mente,quanti ne ho presi da bambino con il mio amato nonno ( ),penso sia stato il primo pesce in assoluto che abbia mai avuto...ne avevo un paio dentro una vasca arrangiati,li presi al lago di Bolsena,e all'epoca non sapevo neanche che a distanza di anni avrei fatto questa fine ......grazie infinite x la condivisione Salvo e per aver riacceso ricordi un po nascosti in me.....


Avatar utente
Salvatore
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1837
Iscritto il: 11/04/2014, 17:59
Reputation: 10
Località: Roma
Cosa allevi: TANGANICA
Allevo pesci dal: 2009
Contatta:

Re: Lepomis Gibbosus

Messaggioda Salvatore » 06/03/2015, 13:13

max ha scritto:Che spettacolo,mi hai riportato indietro con la mente,quanti ne ho presi da bambino con il mio amato nonno ( ),penso sia stato il primo pesce in assoluto che abbia mai avuto...ne avevo un paio dentro una vasca arrangiati,li presi al lago di Bolsena,e all'epoca non sapevo neanche che a distanza di anni avrei fatto questa fine ......grazie infinite x la condivisione Salvo e per aver riacceso ricordi un po nascosti in me.....

Sono felice di averti acceso questi ricordi bellissimi, sarebbe interessante poter allestire un monospecifico a loro dedicato in modo da poter osservare i loro comportamenti essendo oltretutto Wild!

Salvatore


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12411
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Re: Lepomis Gibbosus

Messaggioda Stefano » 06/03/2015, 13:54

Salvatore ha scritto:
max ha scritto:Che spettacolo,mi hai riportato indietro con la mente,quanti ne ho presi da bambino con il mio amato nonno ( ),penso sia stato il primo pesce in assoluto che abbia mai avuto...ne avevo un paio dentro una vasca arrangiati,li presi al lago di Bolsena,e all'epoca non sapevo neanche che a distanza di anni avrei fatto questa fine ......grazie infinite x la condivisione Salvo e per aver riacceso ricordi un po nascosti in me.....

Sono felice di averti acceso questi ricordi bellissimi, sarebbe interessante poter allestire un monospecifico a loro dedicato in modo da poter osservare i loro comportamenti essendo oltretutto Wild!

Salvatore


Mai dire Mai...prima o poi anche io un pensierino ce l'ho faccio !!!
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
AULO73
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2236
Iscritto il: 18/04/2014, 13:05
Reputation: 88
Località: Mormanno CS
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1993

Re: Lepomis Gibbosus

Messaggioda AULO73 » 06/03/2015, 14:04

Grazie per la condivisione Salvo..... in effetti ricordano qualche ciclide sudamericano! c'è dimorfismo fra i sessi?
LUIGI


Avatar utente
Sglaili
Utente
Utente
Messaggi: 640
Iscritto il: 06/01/2015, 19:23
Reputation: 0
Località: Roma
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Re: Lepomis Gibbosus

Messaggioda Sglaili » 06/03/2015, 15:13

Cosa molto curiosa, bell esemplare
Davide!


Avatar utente
Nico
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3926
Iscritto il: 17/04/2014, 6:49
Reputation: 47
Località: Tivoli (RM)
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 2008

Re: Lepomis Gibbosus

Messaggioda Nico » 06/03/2015, 15:48

AULO73 ha scritto:Grazie per la condivisione Salvo..... in effetti ricordano qualche ciclide sudamericano! c'è dimorfismo fra i sessi?

Mi accodo alla domanda di luigi.
Nico


Avatar utente
Salvatore
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1837
Iscritto il: 11/04/2014, 17:59
Reputation: 10
Località: Roma
Cosa allevi: TANGANICA
Allevo pesci dal: 2009
Contatta:

Re: Lepomis Gibbosus

Messaggioda Salvatore » 06/03/2015, 15:57

Ragazzi allora non sono come i nostri pesciotti, loro sono entrambi colorati e perfino le pinne sono uguali, l'unica differenza si nota durante il periodo primaverile quando per loro inizia la fregola e il maschio presenta una colorazione più accesa.

Io non ho avuto il piacere di poter assistere a qualche riproduzione con relativo rituale perché li ho tenuti solo per alcuni mesi per poi riportarli nel luogo di origine, infatti proprio per questo il pensiero di un monospecifico mi alletta.

Per chi volesse approfondire consiglio questo link
http://www.ittiofauna.org/provinciarezzo/fauna_ittica/Schede/schedespecie/persicosole.htm
Salvatore



Torna a “PESCI D'ACQUA FREDDA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti