Strane bolle su pseudo acei itungi

Le loro cause
Avatar utente
carlo
Utente
Utente
Messaggi: 279
Iscritto il: 23/04/2014, 19:09
Reputation: 0
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Strane bolle su pseudo acei itungi

Messaggioda carlo » 02/06/2016, 17:45

da un po' di tempo ho notato delle bolle su un acei itungi, inizialmente pensavo fosse dovuto da sfregamenti ma poi man mano crescevano ed aumentavano...posto qualche foto...Grazie in anticipoImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
carlo
Utente
Utente
Messaggi: 279
Iscritto il: 23/04/2014, 19:09
Reputation: 0
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Strane bolle su pseudo acei itungi

Messaggioda carlo » 02/06/2016, 17:49

Il pesce pare star bene...mangia, nuota e respira bene

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12411
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Strane bolle su pseudo acei itungi

Messaggioda Stefano » 02/06/2016, 19:30

Cisti (Foruncolosi)..dovute a cattiva condizione dell'Acqua.

Isola il pesce e curalo come da Guida qui sotto...

FORUNCOLOSI

Sintomatologia:

Si presenta con diverse manifestazioni patologiche che di solito si evidenziano con piccole ulcere simili a bruciature di sigaretta di 2 - 20 mm di diametro o con piccoli foruncoli o bollicine sull’epidermide e sulle pinne del pesce che talvolta si aprono e lasciano fuoriuscire un liquido rosa, contenente grandi quantità di batteri e che diffondono l’infezione.

Agente patogeno e causa:

Provocata dal batteri Aeromonas salmoncida, batteri gram-negativi non mobili, la patologia è favorita dalle condizioni ambientali inadeguate, stress, inquinamento organico dell’acqua temperature basse (vasche da Discus)

Trattamenti terapeutici:

Di solito, determinata la causa, basta eliminarla per riscontrare un regressione spontanea della patologia che comunque può ricomparire a breve distanza appena le condizioni igieniche peggiorano.
Nel dubbio ed in una fase iniziale della patologia può essere utile effettuare più cambi d'acqua del 20 % a distanza di due giorni per un'intera settimana. Il metodo è risultato più volte efficace.
Se il sintomo non regredisce è necessario effettuare un trattamento chemioterapico con prodotti specifici(Furanol della jbl, Bactopur direct della sera)o con medicinali ad uso umano quali Cloramfenicolo, Tetraciclina, Furazolidone

- i medicinali usati per il trattamento della foruncolosi sono antibiotiici, come il Sulfatiazolo o l’Ossitetraciclina; questa malattia è comunque difficile da curare, fra l’altro nel corso degli anni questi batteri hanno sviluppato una notevole resistenza verso i farmaci più comuni. Normalmente un filtro ben funzionante è sufficiente per prevenire la virulenza dell’infezione.
Il sulfatiazolo va somministrato polverizzato insieme al cibo per tre-cinque giorni, due volte al giorno.
L’ossitetraciclina si impiega direttamente nell’acquario sciogliendo 1 g ogni 100 litri di acqua della vasca, facendo il cambio dell’acqua dopo 4 giorni (l’acqua si colora e il medicinale può danneggiare le piante). Si può anche somministrare il medicinale mischiato con il cibo per sette giorni.


Ciao...Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
carlo
Utente
Utente
Messaggi: 279
Iscritto il: 23/04/2014, 19:09
Reputation: 0
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Strane bolle su pseudo acei itungi

Messaggioda carlo » 03/06/2016, 1:27

Ok Stefano per ora provo ad isolarlo e domani vado a prendere uno di questi farmaci...grazie per l'aiuto

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12411
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Strane bolle su pseudo acei itungi

Messaggioda Stefano » 03/06/2016, 10:55

carlo ha scritto:Ok Stefano per ora provo ad isolarlo e domani vado a prendere uno di questi farmaci...grazie per l'aiuto

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Cmq verifica come sono i valori in vasca...e come lavora il filtro o che carico organico hai...dovuto a troppi pesci,troppi escrementi e troppo cibo.

Perché se non risolvi la causa...anche se curi il pesce,poi ti si ripresenta ugualmente in futuro il problema...come accade con le Alghe...se non scopri la causa...ritornano anche se le levi.

Quindi vediamo dai valori in vasca come sei messo...e se nel caso devi diminuire quantità di pesci o cibo o aumentare capacità filtrante o aumentare la frequenza dei cambi d'acqua e la quantità anche.

Posta i valori dell'acqua quando puoi...ovviamente non dopo aver fatto da poco il cambio d'acqua, ma quando è un po' che non lo fai in modo che vediamo come è il carico organico in vasca.

Ciao...Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12411
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Strane bolle su pseudo acei itungi

Messaggioda Stefano » 03/06/2016, 10:59

Anche perché se non erro da poco ti è morto anche un Mdoka...non vorrei che hai una forte batteriosi in vasca,dovuta ad eccessivo carico organico...I filtri o filtro non riescono a gestire bene il tutto in entrambi le vasche...
Quindi verifica i Valori in vasca.

Ciao...Stefano
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
carlo
Utente
Utente
Messaggi: 279
Iscritto il: 23/04/2014, 19:09
Reputation: 0
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Strane bolle su pseudo acei itungi

Messaggioda carlo » 03/06/2016, 11:15

Ok appena riesco faccio i test...no il mdoka mi è morto nella vasca grande quella dei predatori/haps...gli acei stanno nella 500L full mbuna

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Stefano
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 12411
Iscritto il: 10/04/2014, 23:33
Reputation: 380
Località: ROMA
Cosa allevi: MALAWI
Allevo pesci dal: 1995
Contatta:

Strane bolle su pseudo acei itungi

Messaggioda Stefano » 03/06/2016, 12:39

carlo ha scritto:Qr Bbpost Ok appena riesco faccio i test...no il mdoka mi è morto nella vasca grande quella dei predatori/haps...gli acei stanno nella 500L full mbuna

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk


si lo so...ma i cambi d'acqua penso che tu li faccia lo stesso periodo in entrambi le vasche...quindi il carico organico, potrebbe essere eccessivo in entrambi le vasche...quindi io per sicurezza farei i test in entrambi le vasche.
L'Acquariofilia e' una passione e le passioni bisogna coltivarle !!!


Avatar utente
carlo
Utente
Utente
Messaggi: 279
Iscritto il: 23/04/2014, 19:09
Reputation: 0
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Strane bolle su pseudo acei itungi

Messaggioda carlo » 03/06/2016, 16:18

Si più o meno lo stesso giorno faccio i cambi...infatti questa mattina ho fatto il cambio d'acqua alla vasca grande, quindi i valori li misuro tra una settimana

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
carlo
Utente
Utente
Messaggi: 279
Iscritto il: 23/04/2014, 19:09
Reputation: 0
Cosa allevi: N/D
Allevo pesci dal: N/D

Strane bolle su pseudo acei itungi

Messaggioda carlo » 03/06/2016, 16:21

E ora faccio i test alla vasca mbuna, e poi faccio il cambio...il problema è che ora ho soltanto i test per gli no3...prossima settimana faccio tutti gli altri

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk



Torna a “Malattie e Parassiti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti